Parmeggiani Tancredi

Nasce nel 1927 a Feltre, in provincia di Belluno. Nel 1944 si iscrive al Liceo Artistico di Venezia, città in cui conosce Emilio Vedova; nel 1946 segue i corsi di Armando Pizzinato alla Scuola libera del nudo presso l’Accademia di Belle Arti e nel 1949 realizza la sua prima mostra personale alla Galleria Sandri con presentazione di Virgilio Guidi. Dopo un periodo a Roma in cui entra a contatto con gli artisti del gruppo Forma 1, nel 1951 rientra a Venezia dove conosce Peggy Guggenheim, con la quale intraprende un sodalizio. Nel 1952 è firmatario del Manifesto del movimento spaziale per la televisione. Seguono numerose esposizioni a Milano e Venezia, e a partire dal 1958 le prime oltreoceano, a New York e Londra. Muore tragicamente suicida nel 1964 gettandosi nel Tevere.

SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1949

Venezia, Galleria Sandri

1952

Venezia, Galleria del Cavallino, Premio Graziano

1953

Venezia, Galleria del Cavallino, Tancredi
Milano, Galleria del Naviglio, Natura=Spazio

1954

Venezia, Cà Venier dei Leoni, Tancredi e Pegeen

1956

Venezia, Galleria del Cavallino, Tancredi. 364° Mostra del Cavallino
Roma, Galleria Selecta, Tancredi

1958

New York, Saidenberg Gallery, Tancredi
Londra, Hanover Gallery, Tancredi

1959

Venezia, Galleria del Cavallino, Venezia Saluta Tancredi
Milano, Galleria dell’Ariete, Tancredi

1960

Venezia, Galleria Il Canale, Tancredi 1958-1960

1961

Milano, Galleria dell’Ariete, Tancredi

1962

Venezia, Galleria Il Canale, Tancredi

1964

Mestre, Galleria dell’Elefante, Omaggio a Tancredi

1965

Milano, Galleria del Naviglio, Tancredi. 430° Mostra del Naviglio
Torino, Galleria d’Arte Il Punto, Tancredi

1966

Bologna, Galleria de’ Foscherari, Tancredi
Venezia, Galleria del Cavallino, Tancredi. 642° Mostra del Cavallino

1967

Milano, Galleria dell’Ariete, Tancredi 1952 – 1962
Milano, Salone Annunciata, Tancredi
Venezia, Cà Vendramin Calergi, Tancredi

1968

Torino, Galleria Martano Due, Tancredi
Venezia, XXXIV Biennale Internazionale d’Arte
Milano, Galleria Morone, Tancredi

1969

Cortina d’Ampezzo, Galleria Asta, Tancredi

1971

Milano, Galleria Schubert, Tancredi

1972

Venezia, XXXVI Biennale Internazionale d’Arte

1973

Milano, Rotonda di via Besana, Tancredi

1977

Milano, Galleria del Milione, Tancredi. Opere scelte dal 1951 al 1958

1979

Milano, Galleria Schettini, Tancredi di Schettini

1981

Ferrara, Galleria Civica d’Arte Moderna Palazzo dei Diamanti, Tancredi

1983

Torino, Galleria Martano, Disegni di Tancredi 1960 – 1964

1984

Milano, Padiglione d’Arte Contemporanea, Tancredi. Il mio vocabolario è l’universo

1987

Verona, Palazzo Forti, Tancredi – 92 opere inedite 1950 – 1955

1988

Roma, Galleria Il Segno; Torino, Galleria Martano, Tancredi 1950 – 1954
Feltre, Galleria d’Arte Moderna Carlo Rizzarda, Tancredi a Feltre

1990

Belluno, Palazzo Crepadona, Tancredi

1992

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Tancredi, Facezie, Matti, Fiori

2005

Mel, Palazzo delle Contesse, Tancredi e lo spazialismo veneto

2006

Torino, GAM – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Tancredi Parmeggiani – Diario paesano 1962

2009

Verona, Galleria dello Scudo, Tancredi, dipinti e opere su carta 1952 - 1962

2011

Feltre, Galleria d’Arte Moderna Carlo Rizzarda, Tancredi Feltre

2016

Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Tancredi – Una retrospettiva/a retrospective

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1948

Feltre, Istituto Professionale Rizzarda

1951

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Arte astratta e concreta in Italia 1951

1952

Venezia, 39° Mostra Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa
Venezia, Galleria del Cavallino, Artisti spaziali veneziani
Trieste, Galleria Casanova, Artisti spaziali

1953

Lugano, Galleria Pro Arte, Sei artisti spaziali
Vicenza, Galleria del Calibano
Venezia, 41° Mostra Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa

1954

Berna, Kunsthalle Bern, Tendances Actuelles
Venezia, Galleria del Cavallino, Dieci spaziali
Firenze, Galleria Numero, 16 artisti veneziani

1955

Parigi, Galleria Stadler

1957

Venezia, Galleria del Cavallino, Bacci, Deluigi, Gino Morandi, Tancredi
New York, World House Galleries, Italy. The new vision. Selection of contemporary painting and sculpture
New York, Brooklyn Museum, Trends in watercolors today

1958

Milano, Società Permanente, Giovani artisti italiani
Pittsburgh, Carnegie International
Pasadena, Art Museum

1959

Lissone, XI Premio Internazionale Lissone per la Pittura
Roma, VIII Quadriennale d’Arte

1960

Houston, Contemporary Arts Museum Houston, New Europeans
Venezia, Galleria del Canale, Anti-Procès
Milano, Palazzo Reale; Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Arte italiana del XX secolo da collezioni americane

1961

Milano, Galleria Brera, Anti-procès
Bologna, Galleria La Loggia, Sei pittori veneziani

1963

Firenze, XIV Mostra Nazionale Premio del Fiorino
San Marino, IV Biennale Internazionale d’Arte
Francavilla a Mare, Premio Internazionale di pittura Michetti

1964

Venezia, XXXII Biennale di Venezia
Venezia, Galleria del Cavallino, Bacci, Bortoluzzi, Deluigi, Morandis, Recalcati, Tancredi

1973

Roma, X Quadriennale Nazionale d’Arte

1986

Roma, Galleria Anna D’Ascanio, Tridente dieci – Aspetti di arte – Gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta

1988

Mantova, Palazzo Ducale, Arte Italiana del dopoguerra dai Musei Guggenheim

1994

Venezia, Peggy Guggenheim Collection, The artist and the book in Twentieth Century Italy

1998

Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Three Collectors/Tre Collezionisti
New York, Solomon R. Guggenheim Museum; Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Peggy Guggenheim : a Centennial Celebration

2000

Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Arte italiana del dopoguerra alla collezione Peggy Guggenheim

2003

Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, La pittura degli anni cinquanta in Italia
Milano, Grossetti Arte Contemporanea, Collezione Italiana

2005

Modena, Fondazione Fotografia Modena, Informale: Jean Dubuffet e l’arte europea 1945 – 1970
Milano, Galleria Il Mappamondo, Mostra Collettiva

2006

Rovereto, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, Scultura e Pittura. Opere dalla collezione permanente del MART
Chieti, Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo, Astrattismo italiano 1910-1970
Treviso, Cà dei Carraresi, Venezia ‘900. Da Boccioni a Vedova
Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Venezia 1948 – 1986 – La scena dell’arte

2007

Torino, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Collage/Collages – from Cubism to New Dada
Acri, MACA Museo Arte Contemporanea Acri, Lo Spazialismo e l’apporto veneziano
Milano, Galleria Blu, Per una storia della pittura #2 – Da Klain a oggi

2008

Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Carlo Cardazzo: a New Vision for Art
Arona, Villa Ponti – Fondazione Art Museum, Picasso ‘900. Cubismo e astrazioni
Vicenza, Galleria Berga, Mostra Antologica del ‘900 italiano

2009

Torino, Palazzo della Promotrice delle Belle Arti, Riccardo Licata e gli amici di Venezia e Parigi
Torino, Galleria Mazzoleni, L’Europa degli Informali
Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Themes and Variations: From the Mark to Zero

2010

Tirana, National Gallery of Arts, Moods of 20th century
Roma, Museo Carlo Bilotti, Venezia e il secolo della Biennale

2011

Ravenna, MAR Museo d’Arte della città di Ravenna, L’Italia s’è desta 1945-1953 - Arte in Italia nel secondo dopoguerra, da De Chirico a Guttuso, da Fontana a Burri
Saronno, Galleria Il Chiostro Arte Contemporanea, Stanze per un Collezionista

2012

Santiago, Centro Cultural Palacio La Moneda, Great Moderns. Peggy Guggenheim Collection, Venice. Art of the Twentieth Century

2014

Lucca, L.u.C.C.A. Lucca Center of Contemporary Art, Inquieto Novecento
Modena, Galleria Civica di Modena, L’Informale in Italia

2015

Bolzano, Galleria Alessandro Casciaro, In Abstracto, percorsi non oggettivi intorno alla pittura

2016

New York, MoMA Museum of Modern Art, The Artist and the Book in Twentieth Century Italy

2017

Venezia, Palazzo Fortuny, Intuition
Torino, Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Colori
Londra, M&L Fine Art, Segni di carta – Art from the 20th Century

2018

Bergamo, GAMeC Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Black Hole. Arte e matericità tra informe e invisibile
Verona, Fondazione Cariverona – Palazzo Pellegrini, Un nuovo gesto, una nuova materia