Claudio Olivieri

Nasce a Roma nel 1934. Nel 1953 si trasferisce a Milano dove compie gli studi presso l’Accademia di Brera, orientandosi verso una ricerca informale. Realizza la sua prima mostra personale a Bologna nel 1959, alla British School. Dopo un periodo analitico a cui partecipa accanto a V. Vago e P. Pinelli, dai primi anni ’70 si delinea la caratteristica dominante del suo lavoro, incentrata sull'espansione luminosa del colore sulla tela. Il diffondersi della luce nello spazio dell'opera è il punto focale di una ricerca che prosegue con tutte le sue declinazioni, fino agli anni 2000.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1959

Bologna, The British School, Tempere di Claudio Olivieri e incisioni di Enrico della Torre

1960

Milano, Salone Annunciata, Opere di Claudio Olivieri

1961

Roma, Galleria George Lester, Olivieri – Della Torre

1962

Milano, Salone Annunciata, Olivieri

1966

Milano, Salone Annunciata, Olivieri

1967

Mantova, Galleria Greco
Milano, Salone Annunciata, Claudio Olivieri. Pitture – Sculture

1968

Chiasso, Galleria Mosaico
Genova, Galleria l’Ammolita
Milano, Galleria del Milione

1969

Bologna, Galleria La Nuova Loggia
Parma, Galleria La Ruota, Claudio Olivieri

1971

Palermo, Galleria Quattro Venti, Claudio Olivieri
Milano, Galleria Quattro Venti, Galleria Morone, Olivieri

1973

Salò, Centro Sant’Elmo, Claudio Olivieri
Bolzano, Galleria 3B, Claudio Olivieri

1974

Palermo, Galleria Quattro Venti
Livorno, Galleria Peccolo
Bologna, Galleria San Luca, Claudio Olivieri – Valentina Vago
Munster, Westfalischer Kunstverein, Claudio Olivieri
Firenze, Galleria La Piramide

1975

Milano, Galleria del Milione, Olivieri

1976

Montreal, Galleria Espace 5

1977

Brescia, Galleria Banco
Venezia, Galleria Il Capricorno
Parigi, Galerie Stevenson Palluel
Genova, Galleria Forma

1978

Milano, Galleria Lorenzelli

1980

Venezia, XXXIX Biennale di Venezia
Bolzano, Galleria Il Sole

1981

Brescia, Galleria Massimo Minini, Claudio Olivieri

1982

Milano, Massimo Minini, Claudio Olivieri. Opere su carta
Milano, Padiglione d’Arte Contemporanea
Salò, Centro Sant’Elmo

1983

Bergamo, Studio Dossi, Claudio Olivieri
Modena, Galleria Civica, Claudio Olivieri. Opere 1962 – 1983

1984

Milano, Galleria Lorenzelli, Claudio Olivieri
Bologna, Galleria Nuova 2000, Claudio Olivieri

1986

Mantova, Galleria Corraini
Bonn, Galerie Von Loe

1988

Milano, Galleria del Milione, Claudio Olivieri. Opere su carta
Parma, Galleria d’Arte Niccoli, Claudio Olivieri
Brescia, Circolo degli Artisti, Claudio Olivieri. Opere su carta

1989

Desenzano, Museo Civico, Claudio Olivieri. Dipinti e Opere su Carta
Crema, Museo Civico, Claudio Olivieri. Opere su Carta

1990

Venezia, XLIV Biennale di Venezia

1992

Milano, Galleria Tega

1992

Asti, Busto Arsizio

1994

Bologna, Galleria Spazia

1996

Piacenza, Studio Centenari

1997

Amsterdam, Artline

1998

Portogruaro, Studio Delise
Busto Arsizio, Galleria Bambaia

1999

Reggio Emilia, Galleria Omega, Claudio Olivieri

2000

Francoforte, Frankfurter Westend Galerie

2001

Conegliano, Palazzo Sarcinelli, Olivieri. Opere 1969 – 2000

2002

Mantova, Casa del Mantegna, Olivieri. Visibile, segreto

2003

Perugia, Rocca Paolina

2005

Palermo, Galleria Trentasette
Milano, Fondazione Zappettini

2006

Brescia, Grande Miglio in Castello, Olivieri. L’azzurro
Pescara, White Project con Paolo Icaro

2007

Lucca, Poleschi Arte Contemporanea, Chiesa di San Matteo, Claudio Olivieri. Antologica
Milano, Museo Diocesano
Monza, Villa Reale, Claudio Olivieri. Promesse poetiche per un viaggio

2008

Bologna, Galleria Spazia, Claudio Olivieri, opere inedite
Padova, Galleria Anfiteatro Arte, Claudio Olivieri, Per Ora

2009

Milano, Galleria Artra

2010

Marina di Pietrasanta, Villa La Versiliana, Quali Sensi

2012

Milano, Museo Diocesano, Luce Propria

2013

Milano, Galleria San Fedele, Claudio Olivieri, La gloria dell’invisibile
Roma, Galleria Anna D’Ascanio, Due – Antonio Capaccio / Claudio Olivieri
Riva del Garda, Museo Alto Garda, Claudio Olivieri – Il colore disvelato

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1958

Galleria Spotorno, Cavalli, Della Torre, Olivieri

1967

Torino, Museo Sperimentale

1970

Mantova, Casa del Mantegna, Pittura ’70. L’immagine attiva

1973

Roma, Palazzo delle Esposizioni, X Quadriennale d’Arte
Bassano del Grappa, Palazzo Strurm, Fare Pittura
Monza, Villa Reale, Pittura in Lombardia ’45-‘73

1974

Milano, Palazzo della Permanente, XXVIII Biennale d’Arte Città di Milano
Milano, Galleria del Milione
Livorno, In Progress, I Biennale del Museo Progressivo d’Arte Contemporanea

1975

Montreal, Galerie Espace 5, Italian Painting Today

1976

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Europa – America. L’astrazione determinata
Roma, Istituto Italo-Latino Americano, I colori della Pittura

1977

Kassel, Documenta
Torino, Galleria Arte Moderna, Arte in Italia 1960 – 1977

1979

Milano, Palazzo Reale, Pittura – Ambiente

1981

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Linee della ricerca artistica in Italia 1960 – 1980
Roma, Galleria Nazionale di Arte Moderna, Arte e Critica

1982

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Registrazione di frequenze
Sidney, Power Art Gallery, Spelt from Sibyl’s Leaves. Explorations in Italian Art

1986

Francoforte sul Meno, Frankfurter Kunstverein, Italienischen Kunst
Roma, Palazzo delle Esposizioni, XI Quadriennale d’Arte

1987

Milano, Palazzo della Permanente; Verona, Palazzo Forti, Astratta
Modena, Museo Civico; Francoforte, Frankfurter Kunstverein, Disegno italiano del dopoguerra

1989

Genova, Museo di S. Agostino, Aspre Pianure dolci vette
Milano, Padiglione Arte Contemporanea, Dieci anni di acquisizioni delle Civiche Raccolte d’Arte

1990

Ravenna, Loggetta Lombardesca, Olivieri, Ruggeri, Verna

1991

Budapest, Kunsthalle, Inserzioni, Arte Italiana 1970 – 1980
Stoccolma, Liljevalchos Konsthall, Il miraggio della liricità. Arte astratta in Italia

1994

Milano, XXXII Biennale di Milano
Zurigo, Centro di Studi Italiani, Il corpo e l’animo della Pittura
Milano, Palazzo Besana, Arte Italiana, Nuova Pittura e neocostruttivismo nella collezione della Banca Commerciale Italiana

1996

Conegliano, Palazzo Sarcinelli, Pittura come Pittura. Un Percorso

1997

Colonia, Domont Kunsthalle, Arte in Italia

1998

Milano, Fondazione Stelline, La luce dell’invisibile
Mantova, Casa del Mantegna, Viaggio in Italia

1999

Roma, Palazzo delle Esposizioni, XII Quadriennale d’Arte

2002

Conegliano, Per Amore. Quindici anni di scelte a Palazzo Sarcinelli

2003

Torino, Palazzo Bricherasio, Le figure mancanti
Galliate, Castello Visconteo Sforzesco, Pittura Analitica, una ricognizione storica

2004

Chiavari, Fondazione Zappettini, Pittura ’70, Pittura – pittura e astrazione analitica
Chiavari, Fondazione Zappettini, Oltre il monocromo
Mantova, Casa del Mantegna, L’incanto della pittura
Genova, Museo di Villa Croce, Attraversare Genova

2005

Praga, Istituto Italiano di Cultura, Pittura ’70. Pittura – pittura e Astrazione analitica

2006

Londra, Istituto Italiano di Cultura, Pittura ’70. Pittura – pittura e Astrazione analitica

2007

Milano, Museo della Permanente, Pittura Analitica
Roma, Palazzo Venezia, Grottesche Fioriture del Moderno

2009

Chiavari, Fondazione Zappettini, Le superfici opache della Pittura Analitica
Genova, Museo di Villa Croce, Pensare Pittura
Ravenna, Museo d’Arte della città di Ravenna

2010

Milano, Rotonda della Besana, Il grande gioco
Acqui Terme, Palazzo Robellini, Pittura e Pittura

2011

La Spezia, Centro di Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, In astratto – Arte astratta in Italia 1930 – 1980

2013

Milano, La Triennale di Milano