Paolo Radi

Nasce a Roma nel 1966 dove, nel 1988 si diploma presso l’Accademia di Belle Arti. Nel 1992 esordisce alla rassegna Giovani artisti IV al Palazzo delle Esposizioni di Roma. Le opere di Paolo Radi sono una riflessione sul buio; l’artista fa della trasformazione della materia la modalità per unire insieme tempo e spazio. Le sue opere si compongono di materiali diversi come perspex e p.v.c., che grazie alle loro caratteristiche di opacità e trasparenza, infondono profondità spaziali attraverso modulazioni.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

2002

Utica, Sculpture Space, Hanging

2004

Milano, Galleria Costantini Arte Contemporanea, Invisioni Achille Perilli e Paolo Radi

2006

Udine, Galleria Plurima, Del silenzio stesso

2007

Roma, Galleria L.A.C., Vuoto a rendere, Gino de Dominicis e Paolo Radi

2008

Bolzano, Galleria Antonella Cattani Contemporary Art, Immateriale mutevole

2009

Chiavari, Fondazione Zappettini per l’Arte Contemporanea

2010

Milano, Galleria Fabbri.ca, Magnitude apparente A.Bonalumi / Paolo Radi

2011

Padova, Galleria Comunale d’Arte Contemporanea Abano Terme, Oltre la pittura: presenza tra materia e luce

2012

Lima, Galeria de Artes Visuales, E.Fiorelli y P.Radi en el signo y en la luz

2013

Roma, Basilica di Santa Maria in Montesanto, Di luce propria (con Emanuela Fiorelli)

2014

Bolzano, Galleria Antonella Cattani Contemporary Art, Shifting Shape

2015

Basilea, Antonella Cattani Contemporary Art, The Solo Project Art fair

2016

Lissone, Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, Paolo Radi – Al divenire
Argenta, centro Culturale Mercato di Argenta, Nella soglia del visibile

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1992

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Giovani artisti IV

1993

Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Transizioni, migrazioni, passaggi

1995

Roma, Accademia d’Egitto, Superficie
Roma, A.R.G.A.M. ’95, Tre critici/trenta artisti

1996

Alatri, XXVI Biennale d’Arte di Alatri, Tendenze del Contemporaneo
Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Convergenze

1997

Roma, Galleria Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea ex mattatoio, L’arte a Roma
Latina, Galleria Romberg Arte Contemporanea, Golfo Mistico

1998

Praga, Inter-Contact-Grafik Foundation, II Triennale Internazionale di Arti Grafiche, Labyrint
Udine, Galleria d’Arte Moderna, Nuove Contaminazioni

2000

L’Aquila, Castello Cinquecentesco, Lo scandalo dello spirito

2001

Biella, interventi nella città, Passaggi a nord-ovest
Termoli, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, XLVI Mostra Nazionale d’Arte Contemporanea, Intenso essenziale

2002

Viterbo, Palazzo Calabresi, Guardando l’Europa
Polonia, Poznan, Guardando l’Europa Inner Spaces Multimedia

2003

Napoli, Palazzo reale, XIV Quadriennale Napoli- Anteprima

2004

Udine, Galleria d’Arte Moderna, Attorno alla scultura
San Marino Valle Caudina, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Parteniogenesi, poetiche del progetto
Chiavari, Fondazione Zappettini per l’Arte Contemporanea, Oltre il monocromo

2005

Castelbasso, Borgo Medievale, Lucio Fontana e la sua eredità
Frascati, Fonderie Aldobrandini, Le tecniche esecutive dell’arte contemporanea

2006

Chiavari, Fondazione Zappettini per l’Arte Contemporanea, Sincretiche Astrazioni
Hanoi, Museo delle Belle Arti, Roma Punto Uno
Mosca, Museo d’Arte Contemporanea, Roma Punto Uno
Venezia, X Biennale di Venezia, Mostra internazionale di architettura: Italia-y-2026. Invito a Vema

2007

Bolzano, Galleria Les Chances de l’Art, Emanuela Fiorelli, Paolo Radi
Catania, Galleria d’Arte Moderna, Generazione Astratta IV

2008

Nuova Delhi, Lalit Kala Akademy, Springs in white
Roma, Ministero degli Affari Esteri, Experimenta
Udine, Galleria d’Arte Moderna, Mecenati da collezione
Roma, Galleria Mara Coccia, Roma Punto Uno

2009

Bangkok, Bangkok and culture centre, Springs of white
Pescara, Ex Aurum, Cromofobie
Padova, Fioretto Arte Associazione Culturale, Piccoli Contemporanei

2010

Roma, Auditorium Parco della Musica, Una mano per AL
Seoul, Museum of Art Seoul National University, Springs of White
Roma, Ministero degli Affari Esteri, Gasp, Artisti romani dalla collezione Esperimenta

2011

Bolzano, Galleria Antonella Cattani Contemporary Art, On View
Roma, MACRO Testaccio, The Road to Contemporary Art
Padova, Galleria Fioretto, 953/1987

2012

Bolzano, Galleria Antonella Cattani Contemporary Art, Est modus in rebus
Roma, Museo Carlo Bilotti, White&White Italia e Corea

2014

Francoforte sul Meno, Frankfurter Westend Galerie, Michelangelo heute

2015

Altari, XXXII Biennale d’Arte Contemporanea di Alatri, Forme e figure dell’immaginario

2016

New York, GR Gallery, The sharper perception
Francoforte sul Meno, Frankfurter Westend Galerie, Specchio Italia
Roma, Spazio MR Arte e Architettura, Prologue