Roberto Marcello Baldessari

Nasce a Innsbruck nel 1894. Compie gli studi a Rovereto, in Provincia di Trento e li completa all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Nel 1915 si trasferisce a Firenze dove è allievo della Scuola d’Arte di Santa Croce e aderisce al futurismo, prendendo a modello il metodo analitico di U. Boccioni in contrapposizione a quello analogico di G. Balla e F. Depero. Tra il 1920 e il 1925 soggiorna in Europa centrale e subisce influenze dadaiste e astrattiste. Nel 1925 torna in Italia e decide di dedicarsi alla pittura di paesaggio e all’incisione, con particolare interesse alle acqueforti. Tra il 1930 e il 1935 compie diversi viaggi in Europa ed espone specialmente a Zurigo, Amburgo, Berlino, Parigi; di questo periodo è il ritorno al futurismo, che abbandona presto a favore delle incisioni e degli affreschi. Dal 1940 l’artista si stabilisce a Rovereto.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1926

Roma, Casa d’Arte Bragaglia, R.I.Baldessari

1930

Zurigo, Kunst-Salon Orell-Fussli Hof, R. Iras Baldessari

1931

Amburgo, Galerie M. Kunde; L’Aja, Galerije J. Nickert, R. Iras Baldessari

1932

Karlsruhe, Galerie Moss; Baden-Baden, Kunstverein, Iras Baldessari

1935

Milano, Galleria Pesaro, Mostra del Pittore Roberto Iras Baldessari

1936

Trento, Casa d’Arte Iva

1940

Roma, Galleria Bragaglia Fuori Commercio, Roberto Iras Baldessari. Incisioni

1947

Varese, Galleria Prevosti, Mostra personale del pittore Roberto Iras Baldessari
Rovereto, Galleria Delfino, Trent’anni d’incisione. R. Iras Baldessari

1959

Trento, Camera di Commercio, Mostra dell’Incisore R. Iras Baldessari

1961

Milano, Galleria Il Prisma, R. Iras Baldessari. Pitture futuriste 1916 – 1924

1964

Udine, Galleria del Girasole, Baldessari, Opere futuriste 1916 - 1923
Rovereto, Pinacoteca Civica, R. Iras Baldessari. Pitture Futuriste 1916 – 1924

1965

Trento, Galleria L’Argentario, R. Iras Baldessari. Pitture Futuriste 1916 – 1924

1966

Trento, Centro Culturale Fratelli Bronzetti, 96° Mostra d’Arte. Incisioni di Roberto Iras Baldessari

1967

Rovereto, Saloni dell’Artigianato, Mostra retrospettiva del pittore Roberto Iras Baldessari

1968

Trento, Galleria L’Argentario, Roberto Iras Baldessari, Opere Futuriste

1982

Rovereto, Palazzo Piamarta, Mostra Opere Futuriste di Roberto Iras Baldessari, a cura di Enrico Crispolti e Luigi Serravalli

1996

Rovereto, Galleria Dusatti – Galleria Spazio Arte; Trento, Galleria Il Cenacolo, R. M. Baldessari. Mostra del Centenario

1997

Milano, Galleria Fonte d’Abisso, R. M. Baldessari. Opere futuriste, a cura di Maurizio Scudiero

2000

Rovereto, Galleria Spazio Arte, F.Depero/R.M. Baldessari. 2 Futuristi 2

2011

Rovereto, Casa d’Arte Futurista Depero

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1917

Lugo, Palazzo delle Scuole, Esposizione d’Arte Interregionale

1919

Milano, Galleria Centrale d’Arte Moretti, Palazzo Cova; Genova, Galleria Moretti; Firenze, Salone della Pergola, Grande Esposizione Nazionale Futurista

1920

Padova, Prima Esposizione d’Arte delle Tre Venezie
Genova, Galleria Vitelli, Collettiva Pittori Futuristi

1921

Parigi, Galerie Reinhardt, Exposition des Peintres Futuristes Italiens
Berlino, Galerie der Futuristen Bewegung, Exposition 1921

1929

Padova, Casa dei Sindacati, Esposizione d’Arte Triveneta

1931

Rovereto, VIII Mostra Roveretana d’Arte

1934

Amburgo, Kunstverein, Futuristiche Luft und Flug Malerei
Berlino, Galerie Lutzowufer, Ausstellung Italienische Futuristiche Luft und Flug Malerei
Venezia, XIX Esposizione Internazionale d’Arte

1935

Roma, II Quadriennale d’Arte
Vienna, Neuen Galerie, Italienische Futuristiche Luft und Flug Malerei

1937

Trento, Palazzo Scuole Raffaello Sanzio, VI Esposizione Sindacale d’Arte

1938

Bolzano, Istituto Tecnico C. Battisti, VII Esposizione Sindacale d’Arte

1939

Trento, Palazzo Scuole Raffaello Sanzio, VIII Esposizione Sindacale d’Arte
Roma, Galleria di Roma, Mostra degli artisti altoatesini e tridentini

1940

Bolzano, Palazzo del Turismo, IX Esposizione Sindacale d’Arte

1947

Trento, Padiglione del Turismo; Bolzano, Museo Civico, Nature in silenzio/Stilleben
Riva del Garda, Azienda Autonoma Riva del Garda, Mostra di Pittura/Premio nazionale “Paesaggio del Garda”

1956

Trento, Camera di Commercio, V Mostra Regionale di Arti Figurative

1961

Trento, Camera di Commercio, Mostra Provinciale d’Arte Figurativa

1967

Firenze, Palazzo Strozzi, Arte Moderna in Italia 1915 – 1935

1970

Milano, Galleria Blu, Aeropittura Futurista

1971

Milano, Galleria Schettini, Rassegna Storica del Futurismo
Roma, Galleria Pinacoteca, Rassegna di pitture e documenti del Futurismo

1972

Legnano, Galleria Civica, L’Esperienza dell’Aero-spazio nella Pittura Contemporanea
New Castle, Hatton Gallery; Edimburgo, Royal Scottish  Academy; Londra, Royal Academy of Arts, Exhibition of Italian Futurism

1975

Cortina, Galleria Falsetti, Omaggio ai Futuristi

1977

Rovereto, Palazzo Piomarta, Mostra Pittorica Retrospettiva della Civica Pinacoteca

1979

Milano, Galleria Philippe Daverio, Selezione 3

1984

Firenze, Palazzo Medici-Riccardi, Futurismo a Firenze, 1910-1920, a cura di Maurizio Calvesi e Vanni Scheiwiller

1986

Modena, Galleria Fonte d’Abisso, Futurismo Italiano

1987

Milano, Galleria San Carlo, Futurmostra

1988

Milano, PAC Padiglione Arte Contemporanea, Il Futurismo e la moda

1989

Rovereto, Palazzo Piomarta, I Monti Pallidi
Napoli, Castel Sant’Elmo, Mostra dell’aria e della sua conquista

1990

Londra, Accademia Italiana delle Arti e delle Arti Applicate, Futurism in Flight
Padova, Palazzo del Monte, Futurismo Veneto

1991

Praga, Palazzo Sternberk, Arte Italiana dai Musei Triveneti 1895 – 1952
Rovereto, Archivio del ‘900, Artisti del ‘900. Protagonisti a Rovereto

1992

Rovereto, Galleria Spazio Arte, Futurismo dopo Boccioni

1993

Rovereto, Galleria Dusatti, Dieci anni di attività artistica 1983 – 1993

1994

Parigi, Centre George Pompidou; Barcellona, La Cidad, La Ville. Art et Architecture en Europe 1870 – 1993
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Dada. L’arte della negazione

1995

Venezia, Galleria San Pantalon, 12 Futuristi Veneti

1996

Napoli, Palazzo Reale, Futurismo e Meridione, a cura di Enrico Crispolti
Tokyo, Museum of Contemporary Art, The Modern City in Europe 1870 – 1996

1997

Genova, Palazzo Ducale; Milano, Fondazione Mazzotta, Futurismo. I grandi temi. 1909 – 1944, a cura di Enrico Crispolti e Franco Sborgi

1998

Roma, Vittoriano, Mostra Storica del Tricolore 1797 – 1997
Milano, Galleria Fonte d’Abisso, Campo Grafico. Lo stile futurista

1999

Lisbona, Futurismo e Aeropintura. Artem em Itàlia 1909 – 1944
Rovereto, Studio 53 Arte, Futurismo 1909 – 1944

2000

Livorno, Museo Civico, Il Futurismo attraverso la Toscana, a cura di Enrico Crispolti