Stefano Arienti

Nasce ad Asola in provincia di Mantova nel 1961. Si trasferisce presto a Milano dove a partire dal 1985 intraprende la carriera artistica frequentando ed esponendo alla Brown Boveri, ex fabbrica diventata luogo d’incontro e sperimentazione libera per giovani artisti. La sua pratica pone attenzione ai processi di analisi e manipolazione delle immagini e dei materiali ripresi dal mondo reale e quotidiano che, attraverso un processo personale vengono completamente modificati. Utilizza differenti materiali e a partire dal 1989 predililige i libri e il materiale cartaceo in genere.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1986

Milano, Studio Corrado Levi

1987

Torino, Galleria Guido Carbone

1989

Milano, Studio Guenzani
Colonia, Galerie Daniel Buchholz (con A. Garutti)

1990

Roma, Galleria Planita
Roma, Galleria Alice

1991

Milano, Galleria Massimo de Carlo
Brescia, Massimo Minini

1992

Venezia, Galleria Il Capricorno
Anversa, Galleria One Five

1993

Milano, Studio Guenzani

1994

Milano, Studio Guenzani
Torino, Galleria In Arco

1995

Brescia, Massimo Minini
Venezia, Galleria Il Capricorno

1996

Exeter, Rowley Gallery, Royal Albert Memorial Musuem and Art Gallery

1997

Roma, Galleria S.A.L.E.S.

1998

Torino, Galleria In Arco
Milano, Studio Guenzani

1999

Los Angeles, Italian Cultural Institute
Ginevra, Analix B & L Polla

2001

Rivoli, Castello di Rivoli-Museo d’Arte Contemporanea, Mostra per bambini
Milano, Studio Guenzani
Anversa, Galerie Micheline Szwajcer

2002

Milano, Spazio Herno, Cartoline

2003

Pesaro, Centro Arti Visive Pescheria, Oggi sposi
Torino, Galleria In Arco (con M. Kaufmann)

2004

Roma, MAXXI – Museo Nazionale delle arti del XXI Secolo, Stefano Arienti

2005

Torino, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Stefano Arienti
New York, Lehmann Maupin, Stefano Arienti
Ginevra, Analix Forever, Stefano Arienti

2006

Chicago, Rhona Hoffman Gallery, Stefano Arienti
New York, Lehmann Maupin, Stefano Arienti

2007

Boston, Isabella Stewart Gardner Museum, The Asian Shore
San Antonio, Art Pace, artist in residence

2008

Venezia, Fondazione Querini Stampalia, Disegni Dismessi
Bologna, MAMbo, Regali e regole (con C. Pietroiusti)

2009

Milano, Studio Guenzani, Stefano Arienti
Mantova, Palazzo Ducale, Arienti, Arte in-percettibile
Roma, Galleria S.A.L.E.S, Stefano Arienti

2010

Londra, Greengrassi, Natura natura natura natura
Brescia, Galleria Massimo Minini, Stefano Arienti

2011

Milano, Studio Guenzani, Cartoline 1990-1991
Trivero, Fondazione Zegna, All’Aperto

2012

Venezia, Fondazione Bevilacqua la Masa, Palazzetto Tito, Custodie Vuote

2013

Roma, Galleria S.A.L.E.S., Stefano Arienti Ragamala
New York, Foscarini Spazio Soho, Algae
Milano, Studio Guenzani, Stefano Arienti – Manifesti

2015

Lugano, Primopiano, Stefano Arienti – Susino Rosso
Noviglio, Museo Kartell, Fra gli Alberi

2016

Torino, Galleria in-Arco, Stefano Arienti – Opere Scelte ’80-’90-2000
Palermo, Francesco Pantaleone Arte Contemporanea, Stefano Arienti – Mani d’Oro

2017

Genova, Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce, Stefano Arienti, Finestre Meridiane
Milano, MARS, Stefano Arienti. Capolini
Modena, Galleria Civica di Modena, Stefano Arienti. Antipolvere

2018

Milano, Studio Guenzani, Stefano Arienti, Non dove
Roma, Studio SALES, Meridiane

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1985

Milano, Bi Bi

1986

Milano, Padiglione d’Arte Contemporanea, Il cangiante

1987

Milano, Studio Marconi, Arte Nuova d’Italia
Milano, Care of, Area

1988

Madrid, Galeria Buades, Spunti di giovane arte italiana
Milano, Rotonda della Besana, Geometrie dionisiache
Los Angeles, ART LA88, East meets west

1989

Milano, Studio Marconi, Punti di Vista
Londra, Riverside Studios, New Italian Art

1990

Napoli, Galleria Lia Rumma
Parigi, Galerie Montenay, Passions
Venezia, XLIV Biennale di Venezia, Padiglione Aperto
Darmstadt, Mathildenhohe Darmstadt, L’Altra Scultura

1991

Prato, Museo Pecci (itinerante), Una scena emergente
Firenze, Galleria Santo Ficara, Sette sculture
New York, Salvatore Ala Gallery

1992

Milano, Galleria Monica de Cardenas
Istanbul, 3rd International Istanbul Biennial
Santiago del Cile, Museo Nacional de Bellas Artes (itinerante), Cadenze. Figuredell’arte italiana degli anni ‘90

1993

Venezia, XlV Biennale di Venezia
Ginevra, Galerie Analix, Segni e disegni

1994

Bologna, Castello di Bentivoglio, Romantico Contemporaneo
Madrid, Museo Reina Sofia, Cocido y Crudo
Milano, Casa Giò Marconi, Domestic Violence
Trevi, Trevi Flash Art Museum, Prima Linea

1995

Graz, Neue Galerie am Landesmuseum Joanneum, Pittura Immedia
Torino, Galleria In Arco, Noa Noa una stagione in paradiso
San Giminiano, Galleria Continua, Ma dov’è, ma cos’è, ma com’è possibile
Seoul, National Museum of Contemporary Art, Tradition & Innovation. Italian Art since 1945

1996

Atene, Istituto Italiano di Cultura, Carte italiane
Roma, Palazzo delle Esposizioni, XII Quadriennale di Roma. Ultime Generazioni

1997

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Arte italiana. Ultimi quarant’anni. Materiali anomali
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Città/Natura
Ginevra, Centre d’Art Contemporain; Londra, ICA, Fatto in Italia
Rivoli, Castello di Rivoli, Pittura Italiana
Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Partito preso Architettura

1998

Milano, Padiglione Arte Contemporanea, Die o tre cose che so di loro…
Ginevra, WHO (itinerante), The Edge of Awareness
Prato, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Au Rendez Vous des Amis

1999

Parigi, Istituto Italiano di Cultura, Trois jeunes artistes italiens
Belluno, Palazzo Crepadona; Cortina d’Amoezzo, Galleria Civica, Alle soglie del 2000

2000

Londra, The Whitechapel Gallery, Art Works
Roma, Centro per le Arti Contemporanee, Migrazioni

2001

Siena, Palazzo delle Papesse, Su la testa
Tokyo, Hara Museum of Contemporary Art, Visioni a catena (Chain of visions)
Bergamo, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, In fumo

2002

Roma, Museo del Corso, Arte verso il Futuro. Identità nell’Arte Italiana. 1990-2002
Pescara, VistaMare Associazione Culturale, On/Off
Aosta, Museo Archeologico di Aosta, L’arte del gioco

2003

Trento, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Kids are us/I Bambini siamo noi
Massa, Palazzo Ducale, La Pittura Come Concetto

2005

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, XIV Quadriennale di Roma
Milano, Fondazione Arnaldo Pomodoro, La scultura Italiana del XX secolo

2006

Milano, Galleria Milano, Tuttolibri

2007

Bologna, MAMbo, Vertigo
Milano, Palazzo Reale, Camera con vista

2008

Rivoli, Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Una Stanza tutta per sé
Venezia, Palazzo Grassi; Chicago, Museum of Contemporary Art, Italics

2009

Milano, Peep Hole, Thanksgiving
Bergamo, GAMeC, Esposizione Universale, l’Arte alla prova del tempo
Palermo, Palazzo Riso Museo d’Arte Contemporanea, Sicilia 1968/2008

2010

Milano, Hangar Bicocca, Terre Vulnerabili
Milano, Palazzo delle Stelline, Elogio della semplicità

2011

Bergamo, GAMeC, La classe non è acqua
Milano, Museo Pecci, Invito al Viaggio

2013

Parigi, Musée d’Art Moderne, Decorum
Milano, Museo Poldi Pezzoli, Intorno al libro

2014

Shanghai, Contemporary Art Museum, Decorum

2015

Milano, Triennale di Milano, Ennesima
Milano, Studio Guenzani, Studio Guenzani, Milano 1986-2015: Molto-Tutto

2016

Cleveland, MOCA, Wall to Wall: Carpets by Artists
Modena, Galleria Civica, Versus. La sfida dell’artista al suo modello in un secolo di fotografia e disegno

2018

Milano, Galleria Renata Fabbri, The summer show