Valentino Vago

Nasce a Barlassina, in provincia di Monza nel 1931. Studia all’accademia di Belle Arti di Brera a Milano, dove nel 1960 realizza la sua prima mostra personale presso il Salone Annunciata. La sua pittura si distoglie dall’imitazione della realtà, nel rifiuto di ogni tipo di progettualità, con lo scopo di far emergere dal quadro una luce autonoma. I suoi lavori sono caratterizzati da una forte liricità e dalla qualità della luce, che si esalta in particolare nelle decorazioni murali che l’artista realizza con continuità dal 1979.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1960

Milano, Salone Annunciata, Valentino Vago  

1962 

Milano, Salone Annunciata, Vago Salone  

1963

Milano, Galleria l’Indice, Valentino Vago  

1965

Milano, Galleria Arte Centro, Valentino Vago. Tempere  
Milano, Salone Annunciata, Valentino Vago  

1968

Milano, Galleria Morone e Salone Annunciata, Valentino Vago 
Chiasso, Galleria Mosaico, Valentino Vago  

1969

Roma, Galleria Cadario, Valentino Vago  
Parma, Galleria d’Arte Moderna La Ruota, Valentino Vago  
Milano, Salone Annunciata, Valentino Vago. Opere dal 1959 al 1969 
Genova, Galleria l’Ammolita, Valentino Vago  

1970

Verona, Galleria Il Prisma, Valentino Vago  
Bolzano, Galleria Goethe, Valentino Vago  
Vicenza, Galleria Ghelfi, Valentino Vago  

1971

Milano, Salone Annunciata, Valentino Vago 
Roma, Galleria Contini, Valentino Vago  
Torino, Galleria Martano 2, Valentino Vago  

1973

Roma, Qui Arte Contemporanea Galleria Editalia, Valentino Vago  
Milano, Galleria Morone, Valentino Vago  

1974

Bologna, Galleria San Luca, Claudio Olivieri e Valentino Vago  
Firenze, Galleria La Piramide, Valentino Vago opere dal1959 al 1974  
Torino, Galleria Mantra
Torino, Galleria 3A Torino

1975

Roma, Galleria Rondanini  
Messina, Galleria Penna  
Milano, Galleria Morone  
Genova, Galleria Rinaldo Rotta, Valentino Vago  
Parigi, Gallerie Etienne de Causans, Valentino Vago  

1976

Alessandria, Sala Comunale d’Arte Contemporanea, Valentino Vago  

1977

Milano, Salone Annunciata, Valentino Vago. Tempere  
La Spezia, Circolo Culturali Il Gabbiano, Valentino Vago 
Bologna, Studio G7, Valentino Vago  

1978

Torino, Galleria Weber, Valentino Vago  
Lisbona, Galleria Quarum, Valentino Vago. 1978  
Milano, Galleria Morone, Valentino Vago  

1980

Milano, Palazzo Reale, Valentino Vago. Stanze in scala tonale 
Venezia, Galleria Nuovo Spazio 2, Valentino Vago  

1983

Milano, Padiglione di Arte Contemporanea, Installazioni: Valentino Vago e Luigi Veronesi
Milano, Salone Annunciata, Valentino Vago. Una chiesa, una mostra 
Monza, Galleria Montrasio Arte, Valentino Vago 

1984

Livorno, Galleria Peccolo, Valentino Vago 
Lissone, Galleria Radice, Valentino Vago. Opere 1977-1984  

1985

Como, Spazio Quattro, Valentino Vago  

1986

Milano, Galleria Turchetto/Plurima, Valentino Vago  
Busto Arsizio, Galleria Bambaia, Valentino Vago. Dipinti 1984 al 1985 

1987

Milano, Galleria Annunciata, Camera Picta di Valentino Vago  
Bolzano, Galleria Il Sole, Valentino Vago  

1989

Milano, Galleria Morone, Valentino Vago. Desiderio e presenza di pura pittura  

1990

Roma, Galleria Giulia, Valentino Vago. Opere recenti  

1991

Lugano, Galleria d’Arte La Colomba, Valentino Vago. Il silenzio, la luce, lí altrove 

1992

Milano, Galleria San Fedele, Gli angeli di Valentino Vago. Opere 1991-92

1993

Milano, Galleria Annunciata, Valentino Vago 

1995

Milano, Galleria Morone, L’ immagine attiva: gli anni 70 di Valentino Vago  
Busto Arsizio, Galleria d’Arte la Bambaia, Valentino Vago. Dipinti e opere su carta 1993-95  

1997

Piacenza, Studi Centenari, Valentino Vago. L’ esperienza della luce 1962-1997  

1998

Suzzara, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Valentino Vago. Dipinti dal 1955 al 1998 

2000

Pontedera, LIBA Arte Contemporanea, Valentino Vago

2005

Milano, Grossetti Arte Contemporanea, Valentino Vago, opere dal 1959 al 2005

2009

Milano, Progettoarte ELM, Valentino Vago – I miei cieli, voglia di infinito

2015

Milano, Luca Tommasi, Camera Picta

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1952

Desio, Villa Aliprandi, I Mostra Figurativa di Pittura Contemporanea 

1955

Roma, Palazzo delle Esposizioni, VI Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma 
Suzzara, Galleria Civica d’Arte Moderna, Mostra Nazionale di Pittura Premio Suzzara   
Milano, Galleria San Fedele, Mostra di Pittura Premio S. Fedele
Milano, Villa Reale, Mostra di Pittura Incontri della Gioventù  
Milano, Palazzo della Permanente, XIX Biennale Nazionale di Pittura   

1956

Milano, Galleria San Fedele, Mostra di Pittura Premio S. Fedele
Milano, Palazzo della Permanente, Mostra Nazionale di Pittura 
Milano, Villa Reale, Mostra di Pittura Incontri della Gioventù    

1958

Milano, Galleria San Fedele, Mostra Nazionale di Pittura Premio S. Fedele 

1959

Milano, Galleria d’Arte Moderna, II Salone dell’Associazione Incisori d’Italia   
Roma, Palazzo delle Esposizioni, VII Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma   

1961

Bari, Palazzo Chiurla, Mostra Nazionale di Pittura Contemporanea   

1962

Milano, Salone Annunciata, Una scelta Salone Annunciata  

1963

Parma, Galleria del Teatro, Cavalli Lavagnino Piciotti Repetto Vago 
Milano, Salone Annunciata, Una scelta (1963)  

1964

Milano, Palazzo Reale, X Concorso Nazionale di Pittura Premio Ramazzotti  

1965

Milano, Salone Annunciata, Aricò Bellandi Cordioli Dangelo Marzot Olivieri Vago  
Roma, Palazzo delle Esposizioni, IX Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma  

1966

Monza, Montrasio Arte Contemporanea, Della Torre Larocchi Vago  
Milano, Palazzo Reale, XI Concorso Nazionale di Pittura Premio Ramazzotti   
Como, Villa Olmo, Pittori di oggi in Lombardia  

1967

Milano, Galleria Morone, Cavalli, Della Torre, Olivieri, Vago 
Milano, Salone Annunciata, Vago, Olivieri, Spagnulo  
Houston, Milano Gallery  

1968

Milano, Galleria Gian Ferrari, Quarantun artisti contemporanei  
Bergamo, Galleria il Cosmo, Verga Vago De Gasperi Olivieri Vermi Dove non splende sole luce penetra 
Palazzo Comunale Martinengo, Mostra d’arte visiva.Pluralità viva  
Bolzano, Palazzo Campofranco, Olivieri, Raciti,Vago, Picenni  

1970

Imola, Chiostri di San Domenico, Nuove presenze nell’arte italiana  
Mantova, Casa del Mantegna, Pittura 70.Líimmagine attiva    
Milano, Palazzo Reale, XIV Rassegna Nazionale di Pittura Ramazzotti
Roma, Galleria Contini, Pittura 70. L’immagine attiva  

1971

Milano, Rotonda della Besana, L’immagine attiva  
San Paolo, XI Biennale di S. Paulo  

1972

Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna  
Milano, Centro Rizzoli, Presenze a Milano  
Roma, Palazzo delle Esposizioni, X Quadriennale Nazionale d’Arte  

1973

Ginevra, Palais de l’Athénée, Trois peintres de la jeune génération Italienne: Madella Raciti Vago  
Monza, Villa Reale, Pittura in Lombardia 1945/73  
Arcireale, Palazzo Comunale, La riflessione sulla pittura 
Cagliari, Galleria Comunale di Arte Moderna, Materiali per un centro pubblico d’Arte Contemporanea  

1974

Milano, Palazzo della Permanente, XXVIII Biennale Nazionale d’Arte Città di Milano   

1976

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Europa-America. L’astrazione determinata 1960-76   

1978

Urbino, Palazzo Ducale, Astrazioni dal paesaggio  

1979

Monza, Biblioteca Civica, Le radici dell’arte contemporanea dall’informale 
Livorno, Museo Progressivo d’Arte Contemporanea Villa Maria  

1980

Milano, Palazzo della Triennale, Architettura italiana degli anni ‘70  

1981

Lecco, Villa Manzoni, 30 anni d’arte italiana 1950-1980. Il segno sensibile 
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Linee della ricerca artistica in Italia 1960-80 

1982

Ferrara, Padiglione di Arte Contemporanea Parco Massari, Proposta. Opere su carta di artisti italiani 
Londra, Hayward Gallery, Arte italiana 1960-1982  

1983

Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, L’informale in Italia 
Milano, Palazzo della Permanente, Il segno della pittura e della scultura   
Monza, Villa Reale, Un itinerario nella cultura pittorica lombarda del dopo guerra   

1984

Milano, Palazzo della Permanente, XXIX Biennale Nazionale d’Arte Città di Milano 
Monza, Villa Reale, Mostra Nazionale di Pittura Città di Monza 1984   

1985

Genova, Museo di Villa Croce, 1930-1980 Astrattismo in Italia nella raccolta Cernuschi Ghiringhelli  
Mantova, Palazzo Ducale, Paesaggio e paesaggio  

1986

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, 1960-85 Aspetti dell’arte italiana 
Vienna, Museo Austriaco; Francoforte, Kunstverein; Berlino, Kunstmuseum; Hannover, Kunstmuseum, Italienischer Kunst
Monza, Villa Reale, Mostra Nazionale di Pittura Città di Monza  
Roma, Palazzo dei Congressi, XI Quadriennale di Roma  

1987

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Confronto per opera  
Milano, Palazzo della Permanente, XXX Biennale d’Arte  
Como, Fondazione Ratti, Arte svelata. Collezionismo privato a Como dall’800 a oggi   

1988

Verona, Palazzo Forti, Italia dal dopoguerra a oggi 

1989

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Milano Punto Uno  
Milano, Padiglione d’Arte Contemporanea, Arte contemporanea per un museo 1979 - 1989   

1990

Milano, Palazzo della Permanente, Arte in Permanente  
Salò, Palazzo Comunale, Civica Raccolta del Disegno di Salò 
Taiwan, Taiwan Museum of Art, Arte italiana  

1991

Stoccolma, Kunsthalle, Il miraggio della liricità Arte astratta in Italia dopo il 1945  

1992

Parigi, Grand Palais, Nagatani Raciti Vago  
Milano, Palazzo della Permanente, Pittura a Milano 1945- 1990  

1993

Milano, Accademia di Brera, XXXII Biennale Nazionale d’Arte Città di Milano  

1994

Milano, Palazzo della Permanente  
Livorno, Casa della Cultura, Artisti di Villa Maria. Sineddoche di un museo  

1997

Monza, Musei Civici, Arte nel 900. Opere della Pinacoteca di Monza 
Milano, Palazzo della Ragione, Il giardino di Armida 
Milano, Padiglione di Arte Contemporanea, Collezionare il proprio tempo  

1998

Milano, Fondazione delle Stelline, La luce dell’invisibile  
Reggio Emilia, Palazzo Magnani, Anteprima. Pittura Italiana Contemporanea 
Milano, Casa della Cultura, Artisti di Milano per la Casa della Cultura   

1999

Milano, Palazzo Reale, L’Arte Contemporanea per l’Arte Antica Arte per Assisi  
Roma, Palazzo delle Esposizioni, XIII Esposizione Nazionale Quadriennale. Proiezioni 2000 Lo spazio delle arti visive nella civiltà multimediale   
Livorno, Museo Civico, Il grande rettile e gli altri. Opere delle collezioni civiche di arte 

2007

Milano, Nuova Galleria Morone, La forza della pittura

2008

Cittadella, Palazzo Pretorio, Nove artisti del colore. Continuità di un impegno nella pittura

2010

Milano, Progetto Arte ELM, Gli anni ’70 (opere anni ’70)
Milano, Grossetti Arte Contemporanea, Aricò, Olivieri, Vago

2011

Reggio Nell’Emilia, Palazzo Magnani, Arte Svelata. Realismo e astrazione dagli anni ’50 ad oggi

2014

Milano, Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente, Nati nei ’30. Milano e la generazione di Piero Manzoni

2015

La Spezia, Cavana Arte Contemporanea, Pittura italiana, maestri dell’astrazion dagli anni ’70 ad oggi