Elio Marchegiani

Nasce a Siracusa nel 1929.  Compie studi classici e si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza a Pisa; frequenta l’ambiente artistico livornese ma è l’incontro con Mario Nigro che gli fa decidere la strada da percorrere e in seguito l’amicizia con Gianni Bertini lo spinge ad abbandonare la provincia per intraprendere l’avventura artistica a Parigi, Milano, Roma, Bologna. La sua prima mostra personale è nel 1958 alla Galleria Giraldi di Livorno. Marchegiani è un esponente di spicco del movimento della Pittura Analitica.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1958

Livorno, Galleria Giraldi

1959

Livorno, Galleria Giraldi

1961

Livorno, Galleria Giraldi

1963

Lussemburgo, Galerie de l’Echauguette, a cura di F. Russoli

1964

Livorno, Galleria Giraldi
Parigi, Galleria Dumay

1965

Livorno, Galleria Giraldi
Lussemburgo, Galerie d’Arte Municipal

1966

Milano, Galleria Apollinaire, L’occhio e la Venere

1967

Roma, Galleria l’Obelisco, Progetto Mercury e Progetto Minerva

1969

Milano, Galleria Apollinaire, 9000 Mosche vive

1971

Milano, Galleria Apollinaire, La cultura è energia, a cura di P. Restany
Genova, Galleria La Bertesca, Chiarificazione 1950 – 1971

1972

Bologna, Galleria 2000, Il sedicente
Verona, Galleria Ferrari, Il punto ciò che non ha parti

1973

Lecco, Galleria Stefanoni
Milano, Studio Santandrea
Livorno, Galleria Il Fante di Picche
Roma, Galleria Seconda Scala

1974

Milano, Galleria di Porta Ticinese, Più sicuri della punta del tuono
Verona, Studio la Città

1975

Salò, Centro d’Arte Santelmo
Roma, Galleria Seconda Scala

1976

Pescara, Galleria I Diamanti, Grammatura di Colore

1977

Milano, Galleria Vinciana, 7 Aprile ’75 – 7 Aprile ‘76
Falconara, Galleria del Falconiere, Supporti e Grammature
Ferrara, Parco Massari, La grande scacchiera
Modena, Galleria Civica
Milano, Studio Santandrea, Pergamene

1978

Trieste, Galleria Tommaseo, Supporti e Grammature
Bologna, Galleria Due Torri, La piramide aperta
Milano, Studio Ennesse, Autonimia del tempo

1979

Macerata, Pinacoteca Comunale, L’umano di-segnare
Trieste, Galleria Tommaseo; Conegliano, Quadragono Arte, Rosa profondo – androgino ginandro

1980

Milano, Studio Santandrea, Pelle
Reggio Emilia, Sala Comunale delle Esposizioni, Rapporti Referenziali

1981

Mantova, Casa del Mantegna, Mens agitat molem
Mantova, Galleria Maurizio Corraini, Et in Mantegna ego…, a cura di M. Varga

1983

Bologna, Studio d’Arte Spazia, Nuda

1984

Marsala, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Amar Marsala, a cura di C. Pandolfo

1985

Milano, Galleria Bianca Pilat, Sinopie 1980 – 1985

1989

Sciacca Terme, Atelier dell’Arte, Grammature di Colore

1990

Roma, Galleria d’Arte Banchi Nuovi, Fare per far pensare, a cura di A. Bucciano

1991

Trapani, Galleria Riggio, Grammature ed altro

1993

Isernia, Galleria Arte 90, Grammature di colore
Roma, Teatro Argentina, Pittori a teatro

1994

Roma, Il Polittico, Raffinato Rosa 700 – 007

1996

Tempo Reale, Castello di Brunnenburg, Till the rose-time will be over

1998

Livorno, Museo Civico Giovanni Fattori, Villa Mimbelli, Fare per far pensare, a cura di C. Pandolfo

1999

Viadana, Galleria Civica G. Bedoli, Un supporto: la carta

2001

Castel San Pietro Terme, Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, La mia Cina

2002

Milano, Spazio Annunciata, Il viaggio tradito

2007

Marsala, Convento del Carmine, Elio Marchegiani. Linee di produzione 1957 – 2007

2008

Parma, Galleria d’Arte Niccoli
Livorno, Galleria d’Arte Giraldi
Milano, Spazio Annunciata

2012

Lugano, Galleria Allegra Ravizza, 1 La Cultura è energia. Opere Storiche

2013

Padova, Maab Studio d’Arte
Lugano, Galleria Allegra Ravizza, 2 La Cultura è energia. Opere Magiche

2017

Milano, Primo Marella Gallery, Io ironicamente io

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1950

Livorno, Enal, Mostra della Caricatura

1959

Livorno, Galleria Giraldi, Berti, Chevrier, Marchegiani
Firenze, Galleria Numero, Berti, Chevrier, Marchegiani
Livorno, Galleria A. Modigliani, Berti, Chevrier, Marchegiani
Roma, Palazzo delle Esposizioni, VIII Quadriennale di Roma
Madrid, Malaga, Siviglia, Barcellona, Galleria Numero, Arte Actual por el movimento artistico del Mediterraneo, a cura di F. Vigo

1960

Palermo, Banco di Sicilia, Mostra Nazionale artisti oggi

1962

Tunisi, Maison des Associations Culturelles, Pittori Italiani a Tunisi
Livorno, Gruppo “Il Grattacielo”, a cura di G. Marussi
Livorno, Galleria A. Modigliani, 7 artisti

1963

Venezia, Galleria Numero; Prato, Galleria Falsetti; Firenze, Galleria Numero, 6 artisti del grattacielo

1964

Firenze, Galleria Santa Croce, Gruppo 70
Milano, Galleria Il Cenobio, Nuovo realismo a fuoco, a cura di J. Kermoal

1965

Firenze, Galleria La Vigna Nuova, Gruppo 70 – Luna Park
Perugia, Galleria Le Muse, Gruppo 70

1966

Roma, Galleria l’Obelisco, Suono movimento e colore
Cannes, Arte attuale in Italia, a cura di P. Bucarelli
Mantova, Casa del Mantegna, Gruppo 70

1967

Roma, Galleria l’Obelisco, La Luce, a cura di M. e M. Fagiolo dell’Arco

1968

Roma, Palazzo delle Esposizioni, VI Biennale Romana
Venezia, XXXIV Biennale di Venezia, Linee della ricerca contemporanea

1970

New York, Rio de Janeiro, Buenos Aires, Galleria Bonino, Art concepts from Europe, a cura di P. Restany = Elio Marchegiani, “Il pensiero congelato”

1971

Milano, Palazzo Reale, Omaggio alla Sicilia
Lecco, Musei Civici, Villa Manzoni, Immagine oggi in Italia

1972

Milano, Galleria L’Uomo e l’Arte, I denti del drago, a cura di D. Palazzoli
Venezia, XXXVI Biennale, Venezia ieri, oggi, domani, a cura di T. Toniato
Napoli, Galleria Il Centro, Operazione Vesuvio, a cura di P. Restany

1973

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Un futuro simile nuova pittura

1974

Bolzano, Galleria Il Sole, La pratica pittorica, a cura di V. Fagone
Roma, Galleria l’Obelisco, De Mathematica, a cura di B. D’Amore e F. Menna
Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Omaggio all’Ariosto

1975

Milano, Studio Soldano, A proposito della pittura

1976

Milano, Galleria Il Milione; Roma, Istituto Italo Latino Americano, I colori della pittura – una situazione Europea, a cura di I. Mussa
Livorno, Firenze, Galleria Giraldi, Arte Oggi

1977

Milano, Galleria Vinciana; Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Il gioco delle parti
Torino, Galleria Civica di Arte Moderna, 1960 – 1977 Arte in Italia. La linea Analitica, a cura di F. Menna
Milano, Studio Marconi, Pratica / Milano 77 – Senza Titolo
Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Distratti dall’ambiente…, a cura di B. D’Amore e A. De Flora

1978

Milano, Studio Ennesse, Murmuria – la metafora del muro
Milano, Studio Ennesse, 1.2.3.n., a cura di F. Menna
La Spezia, Circolo Culturale Il Gabbiano, Marchegiani – Valenti, nero supporto-oro, nero polvere argento
Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Metafisica del quotidiano – ambiguità rituale
Milano, Salone Annunciata, Arte&Altro

1979

Milano, Galleria Blu; Intra, Galleria Corsini, Rien ne va plus, a cura di M. Varga
Ancona, Galleria di Arte Moderna, L’opera dei celebranti – Discorso sul museo, a cura di M. Pasquali
Mantova, Casa del Mantegna, L’Ombra, a cura di S. Sinisi

1980

Milano, Studio Ennesse, Museo Vivo

1981

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Linee di ricerca artistica in Italia 1960 – 1980
Verona, Studio la Città, 100 in 1

1982

Lecco, Villa Manzoni, 30 anni d’arte italiana 1950 – 1980

1984

Urbino, Palazzo Ducale, Microcosmo – Macrocosmo
Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Artisti italiani anni 60 e 70
Milano, Mercato del Sale, Le brache di Gutenberg

1985

Rivoli, Castello di Rivoli Museo di Arte Contemporanea; Torino, Galleria Civica di Arte Sperimentale, Arte italiana degli anni Sessanta nelle collezioni della Galleria Civica

1986

Verona, Galleria Ferrari, La pittura italiana degli anni 70
Venezia, XL Biennale, Sezione Biologia

1988

Perugia, Galleria il Sole, Lineeparallele, a cura di G. Bonomi

1990

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma anni sessanta – al di là della pittura, a cura di M. Calvesi e R. Siligato

1991

Roma, Palazzo dei Congressi, 60 – 90. Trenta anni di avanguardie romane, a cura di L. Cherubini e A. Romani Brizzi
Milano, Centrodomus, Metafora dell’oggetto – oggetti d’uso e d’incanto, a cura di P. Restany

1993

Venezia, Palazzo Fortuny; Milano, Rotonda della Besana, Il mondo di Snoopy
Roma, Il Polittico, Misure uniche per una collezione, a cura di M. Gaggiano

1996

Innsbruck, Istituto Italiano di Cultura, STIGMA, Rassegna di Grafica Italiana 60 – 80

1997

Verona, Palazzo Forti, Dadaismo dadaismi da Duchamp a Wahrol – 300 capolavori in mostra, a cura di G. Cortanova
Catania, Museo Civico, Castello Ursino, La questione Siciliana. Pittura e scultura del ‘900

1998

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Arte italiana, ultimi quarant’anni. Pittura Aniconica

1999

Trieste, Studio Tommaseo, Argento vivo. 1974 – 1999
Arles, Musée Rettau, DARDS D’ART
Erice, Ex Convento San Carlo “La Salerniana”, Opera e comportamento 1970 – 1974, a cura di L. Caramel

2000

Milano, Auditorium, Arte come comunicazione di vita. Immagini alla soglia del nuovo millennio, a cura di L.Caramel

2001

Termoli, Galleria Civica di Arte Contemporanea, Intenso/essenziale. Evoluzione dell’astrattismo in Italia

2002

Firenze, Palazzo Strozzi, Continuità. Arte in Toscana 1945 – 1967

2003

Erice, Polo Umanistico, Arte in Italia negli anni 70. Arte e ambiente, a cura di L. Caramel
Follonica, Civica Pinacoteca Amedeo Modigliani, Le avanguardie italiane del 1945
Ancona, Palazzo del Plebiscito, Tra i segni del ‘900

2004

Livorno, Galleria Giraldi, ARTE Astratta

2005

Haifa, National Maritime Museum, The Silence of the Sea
Ancona, Mole Vanvitelliana, Pittori figurativi italiani della seconda metà del XX secolo
Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Bologna Contemporanea

2008

Graz, Neue Galerie Graz, Viaggio in Italia – Italienische Kunst 1960 – 1990

2012

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Arte programmata e cinetica. Da Munari a Biasi a Colombo e…

2013

Buenos Aires, Museo de Arte Contemporaneo de Buenos Aires, Percezione e Illusione: Arte programmata e cinetica italiana

2015

Milano, Primo Marella Gallery, La Pittura Analitica del XXI secolo

2016

Londra, Mazzoleni London, Pittura Analitica