Franco Bemporad

Nasce a Firenze nel 1926; dopo gli studi in medicina e psicoanalisi nel 1952 si trasferisce a Roma e in seguito Milano per dedicarsi alla pittura e alla cinematografia. Nel 1957 sottoscrive il manifesto Contro lo Stile aderendo al Movimento Nucleare e realizza la sua prima mostra personale alla Galleria Montenapoleone di Milano. Nel 1961 entra nel gruppo Continuità formato da Dorazio, Fontana, Novelli, Perilli, A. Pomodoro, G.Pomodoro, Tancredi, Turcato. Dal 1973 inizia ad utilizzare le sequenze puntiniste, che diventano caratteristica distintiva del suo lavoro.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1957

Milano, Galleria Montenapoleone

1958

Parigi, Galerie Iris Clert

1960

Milano, Galleria del Milione

1962

Milano, Galleria Toninelli

1971

Milano, Salone Annunciata

1974

Milano, Salone Annunciata

1979

Bologna, Galleria Nucleo

1980

Milano, Arte Struktura

1989

Milano, Galleria del Naviglio

2005

Bologna, Montrasio Arte, Artefiera

2014

Milano, Montrasio Arte, Punti nient’altro che punti

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1957

Milano, Galleria San Fedele, Arte Nucleare

1958

Bruxelles, Galerie Carabin
Parigi, Galerie Internationale

1961

San Francisco, Bolles Gallery, Continuità
Torino, Galleria la Bussola, Continuità
Milano, Galleria del Grattacielo, Continuità
Pittsburg, Premio Carnegie Institute

1962

Torino, Galleria Civica di Arte Moderna, Strutture e stile

1963

Torino, International Center, Musée Manifeste
Repubblica di San Marino, IV Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea

1964

Roma, Galleria di Arte Moderna
Repubblica di San Marino, V Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea

1966

Venezia, XXXIII Biennale Internazionale d’Arte

1976

Milano, Palazzo della Permanente, 500 artisti per la Innocenti e le altre fabbriche occupate

1980

Roma, Palazzo delle Esposizioni, La linea della ricerca artistica in Italia 1960 - 1980

1998

Milano, Galleria San Fedele, Il Movimento Nucleare

2003

Bergamo, Galleria d’Arte Bergamo, Art Nucléaire. Circostanze ed aspetti di un movimento

2007

Milano, Grossetti Arte Contemporanea, DiSegno mentale

2016

New York, The Drawing Center, Drawing Dialogues, Selections from Sol LeWitt Collection