Irma Blank

Nasce nel 1934 a Celle, in Germania, vive e lavora a Milano. L’artista utilizza la scrittura con l’intento di recuperare i simboli e i segni primordiali della comunicazione. Inizia ad operare dalla seconda metà degli anni ’60 e primi ’70 nell’ambito dell’arte concettuale, in cui mette in atto la sua sperimentazione linguistica del segno autonomo; l’artista infatti elabora un linguaggio che definisce come “una scrittura purificata dal senso, un segno autonomo che dà voce al silenzio”. Verso la fine degli anni ’80, all’utilizzo dei pastelli e della china si affiancano i colori acrilici e gli oli.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1965

Siracusa, Galleria La Selettiva

1966

Catania, Club della Stampa

1967

Palermo, Galleria Flaccovio

1969

Siracusa, Galleria Papa Tanguy

1970

Beekbergen, Galerie AU 540

1971

Ragusa, Studio d’Arte 260
Roma, Galleria Il Capitello

1974

Milano, Galleria Cenobio-Visualità

1975

Monaco, Galerie Art in Progress
Bolzano, Galleria Il Sole

1976

Torino, Galleria Martano

1977

Milano, Galleria Milano, Testi e scritti sonori
Berlino, Galerie Folker Skulima

1978

Livorno, Galleria Peccolo, Tra/scritti e sonori

1979

New York, O.K. Harris Gallery, Twelve silent chapters
Roma, Libreria di Poesia l’Oca, Lettura

1980

Parigi, Galerie Chantal Crousel

1982

Bolzano, Galleria Il Sole, Dai meandri della memoria
Milano, Mercato del Sale, Sette Autoritratti

1983

Milano, Studio d’Ars, Annotazioni

1989

Milano, Spaziotemporaneo, Irma Blank

1992

Milano, Padiglione d’Arte Contemporanea, Bleu Carnac e storie simili
Trieste, Studio Tommaseo, Kolumnen

1995

Milano, Spaziotemporaneo, Trascrizioni: anni ‘70
Milano, Galleria Maria Cilena, Scrittura radicale: anni ‘90

1999

Gallarate, L’arte in primo piano, Radical writings

2002

Milano, Spaziotemporaneo, Avant-testo
Milano, Galleria Maria Cilena, Hyper-Text

2004

Trieste, Studio Tommaseo, Ur-schrift ovvero Avant-testo sign & sound

2006

Milano, Derbylius Libreria Galleria, Trascrizioni 1973-1979. Libri, giornali, pagine, registrazioni sonore, documenti

2009

Alessandria, Il Triangolo nero, Dalle Annotazioni 1982
Milano, Spaziotemporaneo, Horizont

2011

Venezia, Galleria Michela Rizzo, Writings, con S. Defraoui
Livorno, Galleria Peccolo, Writings
Verbania, Lakeside Gallery, Radical Writings

2013

Bologna, P420, Senza Parole

2014

Londra, Alison Jacques Gallery, Irma Blank, To Be
Berlino, Galerie Gregor Podnar, Blank Archive
Pistoia, Spazio A – project space, Frammenti

2017

Bologna, P420, Irma Blank, Life Line
Londra, Alison Jacques Gallery, Irma Blank, Life Time
Berlino, Galerie Gregor Podnar, Global Writings
Bolzano, MUSEION, Irma Blank, works from the collection of Museion

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1971

Roma, Galleria Il Capitello, Sintesi di una stagione

1973

Savola, Galleria Il Brandale, Rassegna Internazionale di Poesia Visiva

1974

Milano, Galleria Cenobio-Visualità, Sacra
Ferrara, Palazzo dei Diamanti
Roma, Studio Artivisive, Poesia Visiva

1975

Milano, Galleria Arte Struktura, Segno e Geometria

1976

Rijeka, Museum of Modern Art, International Exhibition of Original Drawings
Milano, Salone Annunciata, Arte & Altro
Monaco, Galerie Art in Progress

1977

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Le forme della scrittura
Kassel, Documenta 6
Ravenna, Pinacoteca Comunale, Segno/Identità
Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna, L’arte sperimentale dei nuovi mezzi espressivi e comunicativi

1978

Teheran, Museum of Contemporary Art, The Book of the Art of Artists’ Books
Venezia, Biennale di Venezia, Materializzazione del linguaggio

1979

Ravenna, Pinacoteca, Mostra n. 100
Munster, Westfälischer Kunstverein, Sprachen jenseits von Dichtung
Macon, Centre d’Action Culturelle, Nouvelles Tendences Italiennes

1980

Brescia, AAB museo laboratorio di arti visive, Tendenze e sviluppi della ricerca poetico-visuale
Milano, Centro Internazionale di Brera, Scrittura attiva: gli artisti al lavoro
Milano, Mercato del Sale, Progettazione Poetica
Parigi, Fondation Nationale des Arts Graphiques et Plastiques, Ecriture

1981

Parigi, Bibliothèque Nationale, Cent livres d’artistes italiens
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Linee della Ricerca Artistica in Italia 1960-1980
Medellin, IV Bienal de Arte
San Paolo, XVI Bienal
Milano, Mercato del Sale, Nel linguaggio della Scrittura

1982

Suzzarra, Galleria d’Arte Contemporanea, Scrittura attiva. La scrittura negata. Lo zero semantico

1983

Milano, Studio d’Ars, Un’idea meccanica
Lecce, Galleria Comunale d’Arte, La Scrittura di Venere

1984

Ferrara, Padiglione d’Arte Contemporanea, Figure dallo sfondo
Prémontrés, Centre Culturel, L’Object Culturel

1985

Milano, Galleria Arte Centro, Scatole boxes boites schachteln cajas hako…
Lubiana, Moderna Galerija, XVI International Biennial of Graphic Art
Parigi, Centre Georges Pompidou, Livres d’artistes
Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna, Ultime posizioni della pittura italiana degli anni ottanta
Amsterdam, Istituto Italiano di Cultura (itinerante), Il verri 1956-1985

1986

Monza, Villa Reale, Mostra Nazionale di Pittura
Milano, Castello Sforzesco, 150 opere d’arte contemporanea
Roma, XI Quadriennale di Roma

1987

Atene, Athens Cultural Centre, Poesia Visiva
Milano, Palazzo Sormani, Scritture: pagine e immagini

1989

Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Far Libro. Libri e pagine d’artista in Italia 1955-1988
Milano, Spaziotemporaneo, Arte Prima

1990

Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Artefax
Heidelberg, Heidelberg Kunstverein, Blau-Farbe der Ferne

1991

Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna, Pagine e dintorni
Monza, Villa Reale, Passato e futuro
Hagen, Karl Ernst Osthaus-Museum, Querbeet

1992

New York, Museum of Modern Art, The artist and the book in twentieth-century Italy
Dusseldorf, Kunstpalast Ehrenhof, Kunstsache
Essen, Museum Folkwang, Geteilte Bilder. Das Diptychon in der neuen Kunst

1994

Parigi, Istituto Italiano di Cultura, (itinerante), L’espace de l’écritur, artistes italiens de la collectione de l’Archivio di Nuova Scrittura
Senigallia, Museo dell’Informazione, Quando lo stato è donna

1995

Milano, Museo della Permanente, Milano
Essen, Galerie Marré & Dahms, Kunstler der Galerie

1996

Parigi, Bibliothéque Nationale de France, En filigrane
Venezia, Museo della Fondazione Querini Stampalia, Poesia Totale
Belgioioso, Castello di Belgioioso, Le Carte dell’Artista

1997

Londra, Istituto Italiano di Cultura, (itinerante), Omaggio a Giovanni Caselli
Dusseldorf, Kunstmuseum, Augenzeugen. Die Sammlung Hanck

1998

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Recycling Art
Ferrara, Padiglione d’Arte Contemporanea, Post Scriptum. Artiste in Italia tra linguaggio e immagine negli anni ’60 e ‘70
Mantova, Palazzo della Ragione, Poesia Totale 1897-1997: dal colpo di dadi alla poesia visuale
Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna, Pagine e pagine

1999

Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Il libro d’artista in Italia
Milano, Galleria Vismara, La Parola Visibile

2001

Gent, Provincial Centrum voor Kunst en Cultuur, Shoes on no shoes
Erfurt, Kunsthaus Erfurt, 100 selbstporträts
Termoli, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Mail Art. Rassegna Internazionale
La Spezia, Palazzina delle Arti, (itinerante), Esercizi di stile

2002

Trieste, Studio Tommaseo, Works on paper by 365 Contemporary Artists
Bolzano, Museion/Archivio di Nuova Scrittura, Artword

2003

Milano, Circolo Culturale Bertold Brecht, Immagini per Brecht
Milano, Museo della Permanente, Nella Materia: Dal Futurismo a Kiefer, alfabeti nell’Arte del Novecento

2004

Monaco, Kulturfabrik, Un cuscino per sognare
Mantova, Casa del Mantegna, Guardare, Raccontare, Pensare, Conservare
Brescia, Studio Brescia Arte Contemporanea, Poesia Totale

2005

Bonn, Goethe-Institut, Schrift und Bild
Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, XIV Quadriennale di Roma
Milano, Spazio Bocconi, Nuove Scritture, poesia visuale nelle collezioni milanesi

2007

Rovereto, Mart, La Parola nell’Arte. Ricerche d’Avanguardia nel ‘900. Dal Futurismo ad oggi attraverso le collezioni del Mart
Genova, Palazzo Ducale, Il colore del domani

2008

Mantova, Casa del Mantegna, Pittura Aniconica, Arte e critica in Italia, 1968-2007
Gallarate, Civica Galleria d’Arte Moderna, Spic e Span, Itinerari inediti alla GAM

2009

Parigi, Centre Pompidou
Venezia, 53. Biennale di Venezia, evento collaterale
Bolzano, Museion, A, b, c…: Lettere in libertà. Corrispondenza tra arte e letteratura

2010

Milano, Palazzo Reale, Libri d’artista della collezione Consolandi 1919-2009
Parigi, Centre Pompidou

2012

Catania, Palazzo della Cultura, Libidine/Libridine. Libri d’Artista
Milano, Museo del Novecento, Episodi dell’arte a Milano, Libri d’artista ed editoria anni Settanta, 1969-1980

2013

Parigi, Centre Pompidou, Modernités plurielles de 1905 à 1970
Rovereto, MART, La magnifica ossessione, Opere della collezione permanente

2014

Vienna, Kunsthalle Wien, Blue Times
Torino, Fondazione Sandretto re Rebaudengo, Così accade

2016

Modena, Galleria Civica, Palazzo di Santa Margherita, VERSUS, la sfida dell’artista al suo modello in un secolo di fotografia e disegno
Milano, Frigoriferi Milanesi, The Unarchivable

2017

Venezia, 57 Biennale di Venezia, VIVA ARTE VIVA, a cura di Christine Macel
Torino, Castello di Rivoli – GAM, Colors