Mario Deluigi

Nasce a Treviso nel 1901. Frequenta l’Accademia di Belle Arti come allievo di Ettore Tito e Virgilio Guidi; nel 1929 inizia la sua attività espositiva alla collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, e l’anno successivo espone per la prima volta alla Biennale di Venezia. Dal 1942 al 1944 è allievo di Arturo Martini all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Nel 1946 fonda insieme a C. Scarpa e A. G. Ambrosini la Scuola Libera di Arti Plastiche, e contestualmente inizia la pratica d’insegnamento all’Università di Architettura di Venezia. Nel 1951 è uno dei firmatari del Manifesto dell’arte spaziale, e nel 1952 del Manifesto del movimento spaziale per la televisione.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI

1944

Venezia, Galleria del Cavallino

1947

Milano, Galleria del Naviglio

1951

Milano, Galleria del Naviglio

1953

Venezia, Galleria del Cavallino

1955

Milano, Galleria del Naviglio

1956

Genova, Galleria S. Matteo
Venezia, Galleria del Cavallino

1957

Roma, Galleria Selecta
Venezia, Galleria del Cavallino

1958

Milano, Galleria del Naviglio

1961

Venezia, Galleria del Cavallino

1962

Venezia, XXXI Biennale Internazionale d’Arte, sala personale

1963

Trento, Galleria l’Argentario

1964

Milano, Galleria del Naviglio

1965

Treviso, Galleria di Barbara
Urbino, Galleria l’Aquilone

1966

Venezia, Fondazione Querini Stampalia

1968

Venezia, XXXIV Biennale Internazionale d’Arte, sala personale

1971

Torino, Galleria Martano/Due

1972

Milano, Galleria del Naviglio

1973

Padova, Studio d’Arte Eremitani
Venezia, Galleria del Cavallino
Vicenza, Galleria Tinoghelfi

1975

Milano, Palazzo Reale, Sala delle Cariatidi, Antologica
Trieste, Galleria Tommaseo

1976

Genova, Galleria Rotta

1977

Bologna, Galleria San Luca

1980

Venezia, XXXIX Biennale Internazionale d’Arte

1984

Venezia, Galleria d’Arte Traghetto

1987

Padova, Fioretto Galleria d’Arte

1988

Verona, Galleria Lo Spazio

1989

Venezia, Studio d’Arte Barnabò

1991

Venezia, Galleria d’Arte Moderna di Cà Pesaro, Antologica
Venezia, Negozio Olivetti
Venezia, Galleria del Cavallino
Venezia, Studio d’Arte Barnabò

1997

Sacile, Palazzo Regazzoni Flangini Biglia, Antologica

1998

Treviso, Galleria l’Elefante

2001

Pordenone, Galleria Meridiana
Treviso, Galleria l’Elefante

2004

Roma, Complesso Monumentale San Michele a Ripa Grande

2007

Treviso, Galleria dell’Artistico

2008

Venezia, Galleria Traghetto

2009

Venezia, Galleria Arkè

2010

Vittorio Veneto, AREA 21

2013

Venezia, Galleria Arkè

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE

1923

Treviso, IV Mostra d’Arte Trevisana

1928

Venezia, XIX Opera Bevilacqua La Masa

1929

Venezia, XX Opera Bevilacqua La Masa

1930

Venezia, XVII Biennale Internazionale d’Arte

1931

Venezia, Galleria Asta, Juti Ravenna, Antonio Pinto, O.M. De Luigi

1932

Venezia, XVIII Biennale Internazionale d’Arte

1933

Milano, Galleria del Milione, 5 pittori veneti

1937

Venezia, XXVIII Opera Bevilacqua La Masa

1944

Venezia, Piccola Galleria, 16 Pittori e due scultori

1945

Venezia, Galleria S. Marco, Collettiva d’Arte Moderna

1946

Venezia, Premio Burano

1947

Abano Terme, Premio Abano

1948

Venezia, XXIV Biennale Internazionale d’Arte

1949

Toulouse, Palais des Arts, Peinture Venitienne Contemporaine
Vienna, Istituto Italiano di Cultura – Art Club Osterreich, Italienische Malerei der Gegenwart

1950

Venezia, XXV Biennale Internazionale d’Arte
Firenze, Gallerie dell’Accademia, I Mostra Nazionale Premio “del Fiorino”

1951

Parigi, Centre d’Art Italien, Galleria La Boetia, 50 pittori italiani d’oggi

1952

Venezia, XXVI Biennale Internazionale d’Arte
Venezia, Galleria del Cavallino, Artisti Spaziali Veneti
Milano, Galleria del Naviglio, Arte Spaziale
Milano, Galleria del Naviglio, Autoritratti d’artisti contemporanei
Trieste, Galleria Casanuova, Artisti Spaziali

1953

Venezia, Galleria del Cavallino, Mostra Collettiva
Venezia, Cà Giustinian, Sala degli Specchi, Artisti Spaziali
Padova, Galleria La Chiocciola, Artisti Spaziali
Milano, Galleria del Naviglio, Premio Graziano

1954

Venezia, XXVII Biennale Internazionale d’Arte
Trieste, Circolo della Cultura e delle Arti, Mostra di pittura in formato minore di artisti italiani e contemporanei
Firenze, Galleria Numero, 16 artisti veneziani

1955

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea
Lissone, IX Mostra Nazionale di Pittura Premio Lissone
Milano, Galleria del Naviglio, Mostre 1955
Venezia, Nazionale d’Arte Contemporanea, Sala Napoleonica, 93° Mostra dell’Art Club
Michigan, University of Michigan Museum of Art, 20th Century Painting and Sculpture from the collection of Mr. And Mrs. Harry L. Winston

1956

Milano, Galleria del Naviglio, Spazialismo

1957

Detroit, The Detroit Institute of Arts, Painting, Sculpture and Drawings from the Collection of Mr. And Mrs. Harry L. Winston

1959

Ravenna, Museo Nazionale, (itinerante), Mostra di Mosaici Moderni
Firenze, Gallerie dell’Accademia, X Mostra Nazionale Premio del Fiorino

1960

Roma, VIII Quadriennale Nazionale d’Arte
Zurigo, Helmhaus Zurich, Koncrete Kunst. 50 Jahre entwicklung
Prato, Palazzo Pretorio, Mostra Internazionale d’Arte Astratta

1961

Cortina d’Ampezzo, Galleria Hausammann, Tendenze contemporanee
Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa, Artisti e scrittori Veneti
Vienna, Galerie St. Stephan, Pittura Italiana
Pittsburgh, Carnegie Institute, International exhibition of contemporary painting and sculpture

1962

Tokyo, Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente, Mostra Collettiva

1963

Venezia, Opera Bevilacqua La Masa, 51° Mostra Collettiva

1965

Verona, Galleria Ferrari, Convergenze
Venezia, Galleria del Cavallino, Omaggio a Carlo Cardazzo
Milano, XXIV Biennale Internazionale d’Arte Città di Milano

1966

Venezia, XXXIII Biennale Internazionale d’Arte
Losanna, II Salon International de Galeries Pilotes – Musee Cantonal des Beaux Art, Artistes et découvreurs de notre temps

1967

San Paolo del Brasile, Biennale di S. Paulo

1968

Vicenza, Palazzo Chiericati, Spazialismo

1972

Roma, SM 13-Studio d’Arte Moderna, Luce e spazio – Quattro Artisti Spaziali Veneziani

1973

Roma, X Quadriennale Nazionale d’Arte
Stoccolma, Italienske Kulturinstitutek, Rassegna di grafica / Problemi dell’avanguardia italiana

1975

Rimini, Empirica: l’arte tra addizione e sottrazione

1981

Venezia, Palazzo Grassi, Vetri Murano Oggi

1983

Bologna, Galleria Civica d’Arte Moderna, L’Informale in Italia

1985

Rieti, Palazzo Vescovile, Generazione primo decennio

1987

Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa, Spazialismo a Venezia
Lugano, Villa Malpensata, Fontana e lo Spazialismo
Ferrara, Palazzo Massari, Spazialismo

1988

Verona, Palazzo Forti, Astratta

1989

Desenzano, Galleria Civica Palazzo Todeschini, Spazialismo

1991

Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa, Maestri del moderno

1992

Venezia, Museo d’Arte Moderna di Cà Pesaro, Da Boccioni a Vedova

1996

Vicenza, Studio d’Arte Valmore, Spazialismo a Venezia
Vicenza, Basilica Palladiana, Spazialismo

1997

Venezia, Palazzo Fortuny, L’Officina del Contemporaneo. Venezia ’50-‘60

1998

Sondrio, Palazzo Sertoli, Movimento Spaziale – Arte a Milano 1946 – 1959
Vicenza, Basilica Palladiana – LAMeC, L’Arte nel XX secolo nelle collezioni private vicentine

1999

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Venezia 1950-59. Il rinnovamento della pittura in Italia
Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, La Collezione Kostoris