Roberto Crippa

Nasce a Monza nel 1921. Nel 1944 inizia a frequentare l'Accademia di Brera, dove riceve l’insegnamento da A. Funi, A. Carpi e C. Carrà; Nel 1947 consegue il diploma e realizza la sua prima mostra personale presso la Galleria Bergamini. A Milano frequenta attivamente il quartiere di Brera e il Bar Giamaica, insieme ad artisti tra cui E. Baj, C. Peverelli, L. Fontana. Negli anni ‘50 aderisce al gruppo spazialista di Lucio Fontana firmando con altri artisti, tra il 1950 e il 1952, i quattro manifesti dello spazialismo. Nascono le note Spirali, percorsi ellissoidali che creano una nuova spazialità sul piano bidimensionale attraverso percorsi ellissoidali dalla grande potenza espressiva. I numerosi viaggi all’estero e i contatti con artisti tra cui E. Donati e M. Ernst spingono l’artista dall’arte spazialista all’arte surrealista.

SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1950

Milano, Galleria San Fedele

1951

Milano, Galleria Il Milione
New York, Alexander Jolas Gallery

1952

Milano, Galleria Il Naviglio
Venezia, Galleria Il Cavallino
New York, Alexander Jolas Gallery
Firenze, Galleria Galatea Arte Contemporanea
New York, The Stable Gallery

1953

New York, Hugo Art Gallery
Stoccolma, Gallerie d’Art Latine

1954

Milano, Galleria il Naviglio
Venezia, Galleria Il Cavallino

1955

Milano, Galleria Il Naviglio
Washington, Obelisk Gallery
Venezia, Galleria Il Cavallino

1956

Parigi, Galerie du Dragon
Roma, Galleria Selecta

1958

Milano, Galleria Il Naviglio
Arrau, Galerie Bernard

1959

New York, Alexander Jolas Gallery
Bruxelles, Palais de Beaux Art

1960

Basilea, Galleria d’Arte Moderna
Bruxelles, Gallerie Smith

1961

Milano, Galleria Il Naviglio
Venezia, Galleria Il Cavallino
Tokyo, Tokyo Gallery

1962

Milano, Galleria Toninelli
Londra, Gallery One
Milano, Galleria Schwarz

1963

Losanna, Galerie Alice Pauli
Krefeld, Museen Haus Lange

1964

Venezia, Biennale di Venezia, sala personale

1965

Mannheim, Stadische Kunsthalle Mannheim

1966

Losanna, Galerie Alice Pauli

1985

Milano, Galleria Morone, Sugheri

2001

Torino, Galleria Biasutti&Biasutti, Roberto Crippa. Opere scelte

2004

Milano, Galleria Morone, Roberto Crippa. Opere inedite e sugheri

2007

Verona, Boxart Gallery

2008

Milano, Galleria Movimento arte contemporanea, Sugheri

2012

Parma, Galleria d’Arte Niccoli, Forma e Materia

  

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1948

Venezia, Biennale di Venezia
Milano, Triennale di Milano

1950

Venezia, Biennale di Venezia
Trieste, Arte spaziale

1951

Milano, Triennale di Milano

1952

Venezia, Galleria del Cavallino, Sei artisti spaziali

1953

Venezia, Galleria del Cavallino, collettiva

1954

Milano, Triennale di Milano
Venezia, Biennale di Venezia
Venezia, Galleria del Cavallino, Dieci spaziali

1955

Kassel, Documenta 1

1956

Milano, Galleria del Naviglio, Spazialismo
Venezia, Biennale di Venezia

1958

Venezia, Galleria del Cavallino
Venezia, Biennale di Venezia

1959

Londra, Institute of contemporary arts, Paintings by Fontana, Crippa, Dova, Clemente: from the Collection of Mr & Mrs Charles Damiano

1960

Milano, Triennale di Milano

1961

New York, Museum of Modern Art, The Art of Assemblage
Vienna, Rosemarie Schwarzwalder, Italienische Avantgarde

1973

Roma, Villa Carpegn, X Quadriennale Nazionale d’Arte

1985

Sassari, Galleria La Fenice

1987

Sassari, Galleria La Fenice, Arte astratta italiana

1993

Lecco, Galleria Melesi, Collettiva in bianco e nero

1994

Venezia, Peggy Guggenheim Collection, The artist and the book in Twentieth Century Italy

2003

Milano, Grossetti Arte Contemporanea

2004

Reggio Emilia, Galleria d’Arte 2000 & Novecento, Novecento e Contemporaneo

2005

Reggio Emilia, Galleria Bonioni Arte

2008

La Spezia, Centro di Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, Cronache visive del dopoguerra. Opere dalle collezioni Battolini, Cozzani e Premio del Golfo. 1948 – 1968
Graz, Neue Galerie Graz – Universalmuseum Joanneum, Viaggio in Italia 1960 - 1990