Salvador Presta

Nasce a Cosenza nel 1925; nel 1927 si trasferisce con la famiglia in Argentina dove rimane fino al 1965 stabilendosi in seguito prima a Genova poi a Milano. Nel 1952 aderisce al Movimento Madì (derivante da Materialismo dialettico) al quale partecipa fino al 1956, realizzando numerose mostre a Buenos Aires, New York e Firenze. La sua prima esposizione personale risale al 1966 presso la Galleria Apollinaire a Milano. Nel 1984 fonda il movimento Madì Italia a cui partecipano Contemorra, Esposto e Loi.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1966

Milano, Galleria Apollinaire 

1967

Brescia, Galleria Sincron 

1968

Torino, Studio di informazione estetica 

1969

Genova, Galleria La Polena
Firenze, Galleria Del Fiore
Milano, Galleria Arte Centro

1970

Macerata, Galleria Scipione
Novara, Galleria Uxa 

1971

Modena, Biblioteca Civica 

1972

Bergamo, Galleria Michelangelo
Como, Galleria Il Salotto 

1973

Roma, Galleria Al 2 

1974

Firenze, Galleria Il Moro 

1975

Bologna, Galleria Andromeda 

1976

Como, Galleria Il Salotto 

1977

Catania, Galleria Adriano e Galleria del Castello normanno 

1978

Rio de Janeiro, Galleria Barào de Torre 

1979

Firenze, Galleria Inquadrature 33 

1982

Como, Galleria Il Salotto 

1983

Brescia, Galleria Sincron 

1984

Portofino, Galleria il Teatrino  

1987

Barcellona, Galleria Iberia 

1988

Saint Paul de Vence, Galleria La Salle 

1989

Milano, galleria Arte Struktura 

1992

Mestre, Galleria 8+1
Saint Paul de Vence, Galleria La Salle
Barcellona, Galleria Estudio 7

1993

Lissone, Galleria Radice

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1966

Albisola, galleria dell‘Arco, Omaggio alla nuova tendenza
Milano, Palazzo Reale, Artisti contemporanei

1967

Milano, Cenobio, Picasso, Fontana, Pettoruti, Le Parc, Presta
Palermo, Chiodo, Tendenze oggi in Italia
Brescia, Galleria Sincron, Primo inventario della nuova generazione italiana
Firenze, Centro proposte, Strutture organizzate

1968

Milano, Studio Salvati-Tresoldi, Achromes
Venezia, Studio Campesan-Sincron, Oggetti in serie a funzione estetica
Bergamo, Studio 2B, Arte internazionale contemporanea

1969 

Brescia, Galleria Sincron, “2” incontro post Pejo

1970

Milano, Darsena, Rassegna internazionale d’arte visiva 

1971

Genova, Galleria la Bertesca, Ricerche visive
Milano, Centro Agora, Cappello, Fusi, Le Parc, Pizzo Greco, Presta

1972

Parigi, Grand Palais, Grandes et jeunes d’aujourd’hui
Milano, Galleria Rotta, Arte d’avanguardia
Brescia, Galleria Sincron, Incontro 72

1973

Parigi, Grand Palais, Grandes et jeunes d’aujourd’hui
Belgrado, Galleria Studentski kulturni center, Gruppo Sincron

1975

Milano, Centro Industria, Luce materia
Pescara, Nuova dimensione, Arte internazionale geometrica e costruttiva

1977

Parigi, XXXI salone Réalites nouvelles

1978

Como, Galleria La Colonna, Cappello, E. Maldonado, Presta, Ramosa

1979

Venezia, Verifica 8+1, Proposta 79
Milano, Galleria Palmieri, Collettiva internazionale
Lido di Camaiore, Il Salotto, Incontro arte oggi
Ardesio, Palazzo municipale di Ardesio, Arte contemporanea

1982

Lido di Camaiore, Galleria il Salotto

1983

Roma, Galleria Apulia, Sculture di Caruso, Garofalo, Gheno, Presta, Viola
Brescia, Galleria Sincron, Continuità e coerenz
Lima, Los derechos humanos
Tokyo, Maestri italiani del disegno

1984

Brescia, Galleria Sincron, Aspetti dell’arte programmata
Saint Paul de Vence, Galleria Alexandre de La Salle, Arte madi
Genova, Palazzo della Commenda, Scultori a Genova daI 1950

1985

Como, Galleria Il Salotto, Arte e scienza
Berlino, Il Palazzo del Municipio, Rassegna d’arte italiana

1986

Genova, Museo Sperimentale di Torino a Genova, Villa Croce
Brescia, Galleria Sincron, Arte madi
Rivoli, Castello di Rivoli, Museo sperimentale di Torino

1987

Saint Paul de Vence, Galleria Alexandre de la Selle, Abstraction géometrique
Milano, Arte Struktura, 10 operatori cromoplastici inoggettivi
Genova, Galleria La Polena, Continuità e coerenza
Madrid, Galeria Machado, Artistas de hoy

1989

Milano, Arte Struktura, 51 ideatori inoggettivi della visualità strutturata
Genova, Galleria La Polena, Arte costruit
Parigi, Galleria Metaphore, Arte Madì
Parigi, Galleria G, Arte contemporanea di Besançon
Comune di Livorno, Arte madi Italia-Francia


Esposizioni collettive Madì organizzate dalla Galleria Arte Struktura di Anna Canali:

Sala dei Templari e Galleria Il Punto, Molfetta, Forum Art Museum, Montese; Villa Casati, Cologno Monzese; Palazzo Cisternino dei Poccianti, Livorno; Villa Campolieto, Ercolano; Galleria L’Approdo, Avellino; Galleria Radice, Lissone e all’estero: Musée André Breton (Cabaret, Francia), La Galerie Dorval (Parigi), il Centro Exposiciones y Congresos lbercaja (Saragozza, Spagna), il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia (Madrid, Spagna) ecc.