Sandro De Alexandris

Nasce a Torino nel 1939, dove vive e lavora. Realizza la sua prima mostra personale alla Galleria Botero di Torino nel 1963.  Esponente della corrente Nuova Pittura, che a partire dagli anni ’60, opponendosi all’informale, elabora una ricerca caratterizzata da valenze analitiche e minimali.
La ricerca artistica si sviluppa in procedimenti del linguaggio pittorico che evidenziano l’autoriflessività propria dell’astrazione radicale. Pittura che interroga la pittura, sconfinamenti e lettura del fenomeno visivo, riflessione sulla dimensione mentale dell’immagine, sui mezzi e i materiali attraverso cui si sviluppa, sul suo formarsi. Pittura che privilegia la visione interiore, la tensione poetica, le seduzioni del colore e della luce.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1963

Torino, Galleria Botero

1967

Torino, Studio di informazione estetica, Sandro de Alexandris, Operazioni Plastiche

1968

Bergamo, Studio 2B

1969

Milano, Galleria Diagramma
Solothurn, Galerie Friedrich Tschanz

1970

Milano, Galleria San Fedele

1971

Verona, Galleria Ferrari
Bergamo, Galleria dei Mille

1973

Livorno, Galleria Peccolo

1974

Genova, Galleria La Polena
Padova, Galleria Adelphi

1976

Colonia, Galerie Peccolo
Livorno, Galleria Peccolo

1981

Como, Galleria Serreratti, Sandro de Alexandris: succedere

1984

Torino, Galleria il Segno

1990

Torino, Palazzo Nervi, Valente Artecontemporanea
Basilea, Art ’90, Valente Artecontemporanea

1992

Torino, Palazzo Graneri, Torino 60/70. Gorza, Surbone, De Alexandris
Alessandria, Il Triangolo nero

1993

Mainz, Galerie Kreiter-Kunt

1997

Finale Ligure, Valente Artecontemporanea

1998

Colonia, Istituto Italiano di Cultura, Candiamo. De Alexandris

1999

Roma, Galleria Monogramma

2001

Torino, Galleria Giancarlo Salzano

2004

Borgomanero, Fondazione Achille Marazza
Calasetta, Civico Museo di Arte Contemporanea

2005

Milano, Cavenaghi Arte

2006

Finale Ligure, Valente Artecontemporanea, Percezione quale pulsante

2009

Torino, Galleria Biasutti Gianpiero, Il velo dell’aria

2016

Bologna, Galleria Studio G7, Sandro De Alexandris, Quadri a un’esposizione

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1966

Firenze, Centro Proposte, Strutture Organizzate

1967

Eindhoven, Stedelijk Van Abbenmuseum, Exibition Artypo
Torino, Galleria Civica di Arte Moderna, Museo Sperimentale d’arte contemporanea

1969

Joannesburg, New Goodman Gallery, Plastic Research
Roma, Galleria due Mondi, Prospettive 4
Hofheim, Galerie 66, Ars Moltiplicata ars mobilis

1971

Philadelphia, Museum of Modern Art, Multiples
Graz, Neue Galerie am Landesmuseum, Trigon ’71 Intermedia Urbana

1972

Venezia, Galleria del Cavallino, Faites votre jeu
Menton, IX Biennale Internationale d’art

1974

Verona, Museo di Castelvecchio, Dal progetto all’opera
Roma, Galleria l’Obelisco, De Mathematica
Livorno, Museo Progressivo d’arte contemporanea, In Progress

1975

Palazzolo sull’Oglio, Studio F.22, Spazio-movimento-composizione-struttura
Graz, Galerie Alberstrasse, Aspekte Italienischer Kunst

1978

Zurigo, Kunsthaus, The museum of Drawers

1979

Ravenna, Pinacoteca Comunale, Stanze del gioco

1980

Livorno, Museo Progressivo di Arte Contemporanea, Arte in Italia negli anni sessanta: oltre l’informale

1981

Milano, Castello Sforzesco, Il materiale delle arti

1985

Rivoli, Museo del Castello di Rivoli, Il Museo sperimentale di Torino: Arte Italiana degli anni Sessanta nelle collezioni della Galleria Civica di Arte Moderna di Torino

1990

Torino, Palazzo Nervi, L’altra faccia di Torino
Modena, Galleria Civica, Raccolta del disegno contemporaneo: acquisizioni 1990

1994

Milano, Palazzo della Permanente, Della luce, XXXII Biennale d’arte città di Milano
Torino, Galleria La Bussola, No limits world

1995

Gallarate, Civica Galleria d’arte moderna, Riflessione e ridefinizione della pittura astratta

1998

Colonia, Museum Ludwig, Per video
Aosta, Museo Archeologico, Sur le versant de la peinture
Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Libri d’artista in Italia 1960-1998

1999

Roma, Palazzo delle Esposizioni, XIII Quadriennale, Proiezioni 2000

2004

Mantova, Casa del Mantegna, Incanto della Pittura. Percorsi di arte italiana del secondo Novecento
Torino, Palazzo Cisterna, L’arte del Novecento e del libro

2008

Graz, Neue Galerie Graz, Viaggio in Italia - Italienische Kunst 1960-1990

2012

Daverio, Morotti Arte Contemporanea, Intorno alla Pittura

2015

Milano, Progettoarte-ELM, Sfiorare il tempo

2016

Torino, Galleria d’Arte Roccarte, Sandro de Alexandris, Marco Gastini, Piero Ruggeri – Gioco di Carte