Toti Scialoja

Nasce a Roma nel 1914. Abbandona gli studi giuridici e si dedica alla pittura a partire dal 1937. Dopo una prima esperienza espressionista legata alla scuola romana, giunge dal 1955 all’astrattismo; le sue opere, strutturate negli anni Settanta in elementi geometrici ritmicamente scanditi, dopo il 1982 ripropongono un linguaggio di matrice gestuale. Oltre alla pittura e aagli allestimenti teatrali, dal 1961 intraprende l’attività poetica che lo porta alla pubblicazione di libri di poesia nonsense. Nel 1982 è insegnante e direttore dell’Accademia di Belle arti di Roma.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1940

Genova, Galleria Genova, Trenta disegni ad inchiostro di Toti Scialoja

1941

Torino, Società amici dell’arte, Toti Scialoja

1947

Milano, Galleria del Naviglio, Toti Scialoja
Roma, La Vetrina, Scialoja

1948

Roma, Studio la Finestra, Toti Scialoja. Paesaggi di Parigi

1949

Roma, Galleria dello Zodiaco, Toti Scialoja. Opere 1949

1951

Roma, Galleria dei Barberi, Toti Scialoja

1954

Roma, Galleria dello Zodiaco, Toti Scialoja
Firenze, Galleria la Strozzina, Toti Scialoja
Milano, Galleria Il Milione, Toti Scialoja

1956

New York, Catherine Viviano Gallery, Scialoja

1957

Roma, Galleria Schneider, Toti Scialoja

1958

Roma, Galleria La Salita, Toti Scialoja. Tre dipinti recenti

1959

Roma, Galleria La Tartaruga, Toti Scialoja

1960

Milano, Galleria del Naviglio, Toti Scialoja
Roma, Galleria La Salita, Scialoja

1962

Roma, Galleria Schneider, Toti Scialoja

1965

Roma, Galleria Il Segno, Scialoja
Bari, Galleria La Metopa, Toti Scialoja

1966

Roma, Marlborough Galleria d’Arte, Scialoja. Opere dal ‘58

1968

Malmo, Malmo Museum, Toti Scialoja. Malningar Collages
Chicago, Galleria Roma, Scialoja

1969

Stoccolma, Italienska Kulturinstitutet C.M. Lerici, Toti Scialoja. Malningar-Collages
Roma, Qui Arte Contemporanea, Centro d’Arte Editalia, Toti Scialoja. Collages 1965-69
Firenze, Galleria Flori, Toti Scialoja

1970

Verona, Galleria La Città, Toti Scialoja
Genova, Galleria d’Arte Il Salotto, Toti Scialoja

1971

Roma, Marlborough Galleria d’Arte, Toti Scialoja

1972

Torino, Martano/Due, Toti Scialoja

1973

New York, Marlborough Gallery Inc., Toti Scialoja: New Works

1974

Torino, 3/A Galleria d’Arte Moderna, Toti Scialoja
Milano, Galleria Morone 6, Toti Scialoja. Opere inedite 1973-74

1975

Bologna, Galleria d’Arte Moderna Bologna, Toti Scialoja. Opere dal 1959 al 1974
Bolzano, Galleria Il Sole, Scialoja

1976

Intra, Galleria Corsini, Toti Scialoja. Collages
Zurigo, Marlborough Galerie AG, Toti Scialoja
Milano, Studio Nino Soldano, Toti Scialoja
La Chaux de-Ancona, Fonds, Musée des Beaux Arts, Toti Scialoja

1979

Mantova, Galleria Civica d’Arte Moderna Palazzo Te, Toti Scialoja. Opere su carta 1957-1979

1980

Roma, Galleria Il Segno, Toti Scialoja. 34 acquarelli 1978-1980
Bolzano, Spatia, Toti Scialoja

1983

Francoforte, Frankfurter Westend Galerie, Toti Scialoja
Biefeld, Kunstudio Westfalen, Toti Scialoja Rom
Milano, Galleria Milano, Scarse serpi. 53 poesie edita da Guada e 29 opere su carta di Toti Scialoja

1984

New York, Arti, Toti Scialoja. New gouaches 1983-84
Roma, Galleria l’Isola, Toti Scialoja

1985

Gibellina, Museo Civico d’Arte Contemporanea, Scialoja opere 1956-1985

1987

Milano, Sperling & Kupfer Grafica Internazionale, Toti Scialoja. Opere su carta 1956-1986
Modena, Galleria Civica Palazzo dei Giardini, Toti Scialoja. L’evento, la vita, la forma

1988

Parma, Galleria d’arte Niccoli, Toti Scialoja: “tempo come sentimento” (1983-1987) – “tempo come struttura” (1961-1964)
Brescia, A.A.B., Toti Scialoja. Opere su carta 1938-1988

1990

Spoleto, Palazzo Rosari Spada, XXXIII Festival dei Due Mondi, Toti Scialoja. Opere 1980-1990
Milano, Studio Reggiani, Toti Scialoja

1991

Bologna, Galleria d’Arte Maggiore, Toti Scialoja
Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Animalie
Roma, Galleria Nazionale d’arte moderna, Toti Scialoja. Opere dal 1940-1991

1994

Bergamo, Elleni Galleria d’Arte, Toti Scialoja
Saronno, Il Chiostro Arte Contemporanea, Omaggio a Toti Scialoja

1995

Venezia, Galleria Traghetto, Toti Scialoja. Opere recenti

1996

Francoforte, Frankfurter Westend Galerie, Toti Scialoja
Padova, Fioretto Galleria d’Arte, Toti Scialoja. Opere recenti
Parigi, Galerie Di Meo – Studio Simonis, Toti Scialoja. Dix années de peinture

1998

Reggio Emilia, Omega, Toti Scialoja. Pagine di diario

1999

Verona, Galleria dello Scudo, Toti Scialoja. Opere 1955-1963

2000

Bologna, Galleria de’Foscherari, Toti Scialoja

2001

Prato, Galleria Open Art, Toti Scialoja. Anni 90
Genova, Galleria Martini & Ronchetti, Toti Scialoja. Opere 1957-1992

2002

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Toti Scialoja

2004

Roma, Galleria Edieuropa Qui Arte Contemporanea, L’ultimo Scialoja. 1982-1998
Roma, Accademia Nazionale di San Luca, Toti Scialoja. Pittura e poesia, opere su carta

2006

Verona, Galleria dello Scudo, Toti Scialoja. Opere 1983-1997

2007

Prato, Galleria Open Art, Toti Scialoja. Tempo come gesto assoluto
Roma, Galleria Il Segno, Omaggio a Toti Scialoja

2010

Matera, MUSMA, Ricordo di Toti Scialoja

2015

Roma, MACRO, 100 Scialoja. Azione e Pensiero

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1939

Roma, Palazzo delle Esposizioni, III Quadriennale d’arte nazionale

1941

Bergamo, Palazzo della Ragione, III Premio Bergamo. Mostra nazionale di pittura

1942

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, X Mostra del sindacato interprovinciale fascista delle belle arti del Lazio
Bergamo, Palazzo della Ragione, IV Premio Bergamo. Mostra nazionale di pittura

1943

Roma, Palazzo delle Esposizioni, IV Quadriennale d’arte nazionale
Roma, Galleria dello Zodiaco, Donnini, Leoncillo, Purificato, Scialoja, Turcato, Valenti, Vedova

1944

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Esposizione d’arte contemporanea

1946

Varsavia, Muzeum Narodowe
Berna, Kunsthalle, Moderne Italienische Buhnenbilder
Lione, Maison de la pensée francaise, Prima mostra del disegno contemporaneo italiano

1948

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Rassegna nazionale di arti figurative

1949

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, III mostra annuale dell’Art Club
Il Cairo, Palais Ismail Pacha, Exposition de peinture moderne italienne depuis 1850 jusqu’à nos jours
New York, The Museum of Modern Art, Twentieth-century italian art

1950

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, V mostra annuale dell’Art Club
Venezia, XXV Esposizione biennale internazionale d’arte

1951

San Paolo, Museu de arte moderna, Artistas italianos de hoje na primeira bienal do museo de arte moderna de Sào Paulo

1952

Venezia, XXVI Esposizione Biennale internazionale d’arte
Pittsburgh, Carnegie Institute, The 1952 Pittsburgh International Exhibition of Contemporary painting
Lione, Musée des beaux-arts, France Italie peintures d’aujourd’hui

1953

Torino, Salone delle esposizioni, Mostra di pittori italiani

1954

Venezia, XXVII Esposizione Biennale Internazionale d’arte
Milano, Galleria del Naviglio; Venezia, Galleria del Cavallino, IV Premio Graziano 1954

1955

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Mostra internazionale di arte contemporanea
Barcellona, Palacio de la Virreina, Exposiciòn de pintura italiana contemporanea
Tokyo, Metropolitan Art Gallery (itinerante), The Third International Art Exhibition
Venezia, Padiglione Italiano ai Giardini, Viaggio in Italia. III Premio di Pittura Esso
Torino, Palazzo Madama, Pittori d’oggi Francia-Italia
Lissone, IX Premio Lissome internazionale per la pittura
Roma, Palazzo delle Esposizioni, VII Quadriennale nazionale d’arte di Roma

1956

Venezia, XXVIII Biennale Internazionale d’Arte

1957

New York, The Broklyn Museum, Trends in watercolors today
Lubiana, Moderna Galerija Lubiana, II Exposition Internazionale de Gravure
Lissone, X premio Lissone internazionale per la pittura

1958

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Pittori tedeschi e italiani contemporanei
Copenaghen, Statens Museum for Kunst; Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Moderne italiensk malerei
Venezia, XXIX Biennale internazionale d’Arte
Pittsburgh, Carnegie Institute, The 1958 Pittsburghbicentennial International Exhibition of Contemporary painting

1959

Kassel, II Documenta
Tokyo, Syrokia Gallery, Pittori italiani d’oggi
Malmo, Malmo Museum (itinerante), Kring spontanismen

1960

Cincinnati, The Cincinnati Art Museum, The 1960 International Biennal of Prints
Milano, Palazzo Reale; Roma, Galleria Nazionale d’arte moderna, Arte italiana del XX secolo da collezioni americane
Chicago, Institute of design, Contemporary Italian Art

1962

Parigi, Musée d’Art Moderne, XVIII Salon de mai
Dublino, National College of Art, Irish Exhibition of living art 1962

1963

Firenze, Palazzo Strozzi, Mostra mercato nazionale d’arte contemporanea
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Pittori d’oggi a Roma
Macerata, Grafica internazionale

1964

Venezia, XXXII Esposizione biennale internazionale d’arte
Amburgo, Istituto Italiano di Cultura, Arche 12

1965

Roma, Galleria La Salita, Accardi, Colla, Fontana, Rotella, Sadun, Sanfilippo, Scialoja
Roma, Palazzo delle Esposizioni, IX Quadriennale nazionale d’arte
Buenos Aires, Museo Nacional de Buenos Aires, Collecciòn Acquarone. Pintura italiana comtemporànea

1966

Teheran, Istituto Italiano di Cultura, Peintures italiennes d’aujourd’hui

1967

Faenza, Palazzo delle Esposizioni, II biennale di arte grafica italiana contemporanea
Pittsburgh, Museum of Art, Carnegie Institute, The 1967 Pittsburgh International Exhibition of Contemporary Painting and Sculpture
Roma, Marlborough Galleria d’Arte, Mostra grafica internazionale

1968

New York, The Jewish Museum, Recent Italian Painting & Sculpture
Roma, Casa della Cultura, Mostra 1968

1969

Roma, Istituto Italo-Latino, 24 presenze
Pontedera, Palazzo scuola media “Curtatone e Montanara”; Ferrara, Galleria Civica d’Arte Moderna Palazzo dei Diamanti; Milano, Palazzo Reale, I pittori italiani dopo il Novecento

1971

Liverpool, Walker Art Gallery, New Italian Art 1953-71

1972

Milano, Palazzo Reale, Sala delle Cariatidi, Amnistia. Mostra d’Arte Contemporanea
Faenza, Palazzo delle Esposizioni, IV Biennale di arte grafica italiana contemporanea

1973

Roma, Palazzo delle Esposizioni, X Quadriennale d’arte nazionale. Situazione dell’arte non figurativa

1976

Tel Aviv, Istituto Italiano di Cultura, Quality of Graphic
Breslavia, Muzeum Narodowe (itinerante), Artystycznych

1978

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Artericerca ‘78
Messina, Museo Nazionale, Grafica 78 internazionale

1979

Firenze, Forte di Belvedere, Visualità del Maggio. Bozzetti figurini e spettacoli 1933-1979
New York, Istituto Italiano di Cultura

1980

Roma, Palazzo delle Esposizoni, T6080. Vent’anni di ricerche teatrali in Italia 1960/1980
Haifa, museo d’Arte Moderna, Grafica italiana astratta

1981

Lecco, Villa Manzoni, 30 anni di arte italiana 1950-1980. Il segno sensibile
Roma, Palazzo Barberini, 31 pittori italiani sul mondo arabo
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Linee della ricerca artistica in Italia 1960-1980

1983

Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, L’informale in Italia

1984

Gibellina, Museo Civico, Donazione Flavia e Renzo Romero
Venezia, XLI Esposizione internazionale d’arte
Milano, Rotonda della Besana, Artisti e scrittori

1986

Roma, Palazzo dei Congressi, IX Quadriennale d’arte di Roma

1987

Milano, Palazzo della Permanente, Geografie oltre l’informale
Lucerna, Kunstmuseum, L’informale in Italia
Francoforte, Frankfurter Kunstverein, Italienische Zeichnungen 1945-1987
Roma, La nuova Pesa centro culturale, (itinerante) Roma punto uno
Modena, Galleria Civica – Palazzo dei Musei, Disegno italiano del dopoguerra

1988

Verona, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Forti, Astratta. Secessioni astratte in Italia dal dopoguerra al 1990
Francavilla al Mare, XL Premio nazionale di pittura F.P. Michetti.

1989

Mosca, Casa Centrale degli Artisti; Leningrado, Sala Centrale delle Esposizioni, Orientamenti dell’arte italiana. Roma 1947-1989
Roma, Calcografia Nazionale, La linea astratta dell’incisione italiana
Modena, Galleria Civica, Raccolta del disegno contemporaneo: acquisizioni 1989

1991

Roma, Palazzo Rondanini alla Rotonda, Percorsi ininterrotti dell’arte
Ravenna, Pinacoteca Comunale, Loggetta Lombardesca, L’arte del paesaggio. Pittura in Italia dal divisionismo all’informale

1992

Verona, Galleria Comunale d’Arte Moderna Palazzo Forti; Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Da Cezanne all’arte astratta. Omaggio a Lionello Venturi
Roma, Palazzo delle Esposizioni, XII Quadriennale. Italia 1950-1990

1993

Venezia, XLV Esposizione internazionale d’arte
Mantova, Palazzo Ducale; Praga, Istituto Italiano di Cultura, “Guido io vorrei…”
Pechino, Galleria d’Arte Moderna, Trasparenze dell’arte italiana sulla via della carta
New York, Murray and Isabella Rayburn Foundation, Roma-New York 1948-1964
Milano, XXXII Biennale Nazionale d’aere città di Milano

1994

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma sotto le stelle del ’44. Storia, arte e cultura dalla guerra alla liberazione
Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, Duetti d’autore. Cinquant’anni di confluenza tra grafica e letteratura

1995

Milano, Palazzo della Triennale, Le ragioni della libertà. A quarant’anni dalla Resistenza
Termoli, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, XL Mostra nazionale d’arte contemporanea. Disegni del Novecento
Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Roma 1950-1959. Il rinnovamento della pittura in Italia

1996

Firenze, Palazzo Pitti, Percorsi paralleli. Opere e artisti 1945-1970

1997

Roma, Accademia Nazionale di San Luca, Cesarina Gualino e i suoi amici
Schwaz, Museum Rabalderhaus; Trevi, Trevi Flash Art Museum, Palazzo Lucarini, Gefühle der Konstruktion. Künstler in Italien seit 1945. Il sentimento della costruzione. Artisti in Italia dal dopoguerra a oggi
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Opera. Percorsi nel mondo del melodramma

1998

Roma, Chiostro del Bramante, Roma 1918-1943. Le Arti tra le due guerre
Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Arte italiana. Ultimi quarant’anni. Pittura aniconica

1999

Vicenza, Basilica Palladiana, Art Club 1945-1964. La linea astratta

2000

Francoforte, European Central Bank, Immagini. Arte italiana dal 1942 ai nostri giorni
Roma, Scuderie Papali del Quirinale, Novecento. Arte e Storia in Italia

2002

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma 1948-1959, cronaca e cultura dal Neorealismo alla Dolce Vita
Venezia, Peggy Guggenheim Collection, Themes and Variations: Postwar art from Guggenheim Museums

2003

Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Pittura degli anni ’50 in Italia
Mons, Musée des Beaux-Arts, Les années ’50 à Rome. Art, Chronique, Culture du Néorealisme à La Dolce Vita

2005

Modena, Foro Boario, Informale Jean Dubuffet e l’arte europea 1945-1970

2007

Bologna, Galleria d’Arte Maggiore, Corpora e Scialoja. Il piacere del segno: dinamismi ed equilibri
Torino, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Collage/Collages. Dal Cubismo al New Dada

2009

Lucca, Lu.C.C.A. Lucca Center pf Contemporary Art, Un mondo visivo nuovo. Origine, Balla, Kandinsky e le astrazioni degli anni ‘50

2010

Roma, Complesso del Vittoriano, Romaccademia. Un secolo d’arte: maestri e scuole da Sartorio a Scialoja

2012

Matera, MUSMA Museo della Scultura Contemporanea, Fausto Melotti nel ritratto degli amici

2013

Roma, Galleria d’Arte Moderna, Legami e corrispondenze. Immagini e parole attraverso il 900 romano
Matera, MUSMA Museo della Scultura Contemporanea, Gruppo 63. Un Cinquantenario. Sculture, disegni, collages, opere grafiche, poesie visive, libri, riviste, immagini, documenti

2014

Stoccolma, Istituto Italiano di Cultura; Berlino, Ambasciata d’Italia; Sofia, Galleria Nazionale di Macedonia, Alle origini dell’Unione Europea. Architettura e arte italiana per il Palazzo dela Farnesina

2017

Modena, Galleria Civica di Modena, Alfabeta 1979-1988. Prove d’artista nella collezione della Galleria Civica di Modena
Milano, Museo del Novecento – Gallerie d’Italia, New York New York. Arte Italiana: la riscoperta dell’America
New York, Di Donna Galleries, Nuvolo and Post-War Materiality 1950-1965