Emilio Scanavino

Nasce a Genova nel 1922. Studia al Liceo Artistico e diventa allievo di M. Calonghi; la sua prima esposizione personale è nel 1942 a Genova, e nello stesso anno si trasferisce a Milano dove si iscrive ad Architettura. Nel 1947 si sposta a Parigi che si rivela una tappa fondamentale per il suo studio postcubista. Dopo il successo della XXV Biennale di Venezia si stabilisce a Milano e lega con quelli che diventeranno i suoi critici e galleristi di riferimento: G. Ballo, A. Schwharz, G. Le Noci. A partire dagli anni '50, terminata la fase figurativa, subentra nel suo lavoro il concetto di nodo stilizzato che caratterizza tutta la sua produzione. Nel 1953 gravita intorno al gruppo milanese degli spazialisti, che ha come punto di riferimento la Galleria del Naviglio, senza mai aderire ufficialmente agli intenti del movimento; incontra il critico e studioso dell’Informale italiano ed europeo E. Crispoliti, con cui tiene un carteggio nel 1957.


SELEZIONE ESPOSIZIONI PERSONALI:

1942

Genova, Salone di esposizione Romano, Scanavino

1948

Genova, Galleria Genova e l’Isola, Emilio Scanavino

1951

Londra, Galerie Apollinaire, Emilio Scanavino

1953

Venezia, Galleria del Cavallino, Scanavino

1954

Milano, Galleria Totti, Ceramiche di Scanavino

1955

Milano, Galleria del Naviglio, Scanavino

1956

Bruxelles, Galleria Apollo, Scanavino, gouaches et desseins

1957

Roma, Galleria d’Arte Selecta, Scanavino

1959

Milano, Galleria del Naviglio, Scanavino
Düsseldorf, Galerie Schmela, Scanavino
Venezia, Galleria del Cavallino, Scanavino

1960

Bruxelles, Galerie Aujourdhui, Palais des Beaux Arts, Scanavino
Venezia, XXX Biennale di Venezia, Scanavino

1961

Milano, Galleria del Naviglio, Scanavino
Venezia, Galleria del Cavallino, Emilio Scanavino

1962

Parigi, Galerie Internationale d’Art Contemporain, Scanavino opere recenti
Roma, Galleria l’Attico, Scanavino
Venezia, Galleria del Cavallino, Scanavino

1963

Milano, Galleria del Naviglio, Scanavino
Bruxelles, Galerie Smith, Scanavino
Cortina, Galleria Hausammann, Scanavino

1964

Torino, Galleria La Bussola, Scanavino

1965

Verona, Galleria Ferrari, Emilio Scanavino
Messina, Galleria Il Fondaco, Scanavino
Milano, Galleria del Naviglio, Emilio Scanavino

1966

Venezia, XXXIII Biennale di Venezia
Trieste, Galleria Torbandena, Emilio Scanavino

1968

Roma, Galleria Arco d’Alibert, Scanavino
Torino, Galleria Il Punto, Scanavino
Genova, Galleria La Bertesca, Scanavino
Firenze, Galleria Fiori, Scanavino

1969

Lecco, Galleria Stefanoni, Scanavino
Milano, Studio S. Andrea, Scanavino

1970

Como, Galleria il Salotto, Scanavino
Bolzano, Studio 3B, Scanavino

1971

Genova, Galleria Pourqui pas, Scanavino
Roma, Galleria d’Artelo Spazio, Emilio Scanavino

1973

Parigi, Galerie La Pochade, Pitture ed acrilici su cartone
Udine, Galleria Plurima, Opere di Scanavino
Venezia, Palazzo Grassi, Centro Internazionale delle Arti e del Costume
Milano, Galleria del Naviglio, Scanavino

1974

Milano, Palazzo reale, Sala Cariatidi, Scanavino

1976

Milano, Studio Marconi, Scanavino
Roma, Galleria Editalia, Scanavino
Udine, Galleria Plurima, Scanavino

1977

Firenze, Galleria 4 Emme, Emilio Scanavino

1980

Lecco, Galleria Giuli, Emilio Scanavino
Ferrara, Padiglione d’Arte Contemporanea, Emilio Scanavino

1981

Milano, Studio Gastaldelli, Emilio Scanavino

1982

Palazzolo sull’Oglio, Studio f22, Emilio Scanavino

1986

Finale Ligure, Galleria Valente, Emilio Scanavino
Milano, Studio Gastaldelli, Emilio Scanavino opere dal 1955 al 1982

1987

Genova, Centro per le Arti visive e Museo di Arte Contemporanea, Villa Croce, Scanavino. Evocazione e presenza

1990

Milano, Galleria del Naviglio, Scanavino: sculture e rilievi
Modena, Palazzina dei Giardini, Galleria Civica di Modena, Emilio Scanavino opere 1954-1962

1993

Brescia, Galleria Allegrini, Emilio Scanavino, coscienza e persistenza del segno
Genova, Studio B.2, Scanavino disegni inediti
Bergamo, Galleria Fumagalli, Scanavino, l’alfabeto segnico

1995

Venezia, Galleria Navigliovenezia
Udine, Galleria Plurima, Ceramica e piccola scultura

1996

Roma, Galleria Editalia, Scanavino opere dal 1958 al 1983
Milano, Studio Gastaldelli, Scanavino carte dall’informale al segno 1952-1968
Chiari, Galleria l’Incontro, Emilio Scanavino, dipinti dal 1964 al 1982 la lotta violenta dell’insetto prigioniero

1997

Padova, Galleria Dante Vecchiato, Emilio Scanavino, segni per significati
Bologna, Galleria de’Foscherari, Emilio Scanavino opere storiche

1998

Chiari, Galleria l’Incontro, Emilio Scanavino carte inedite e ceramiche 1950-70

2001

Reggio Emilia, 2000 & Novecento, Emilio Scanavino 1954-1974
Milano, Farsettiarte, Emilio Scanavino. Sculture, formelle, disegni. La quotidianità del segno

2003

Milano, Galleria S. Fedele, Scanavino il Sacro

2005

Livorno, Galleria Giraldi, Emilio Scanavino – dipinti disegni sculture gioielli
Verona, Galleria d’Arte Guelfi, Emilio Scanavino-opere dal 1960 al 1985

2006

Calice Ligure, Museo d’Arte Contemporanea, Emilio Scanavino

2008

Milano, DepArt, Scanavino opere 1954 – 1983

2010

Milano, Arte 92, Emilio Scanavino

2014

Milano, Fondazione Stelline, Emilio Scanavino. Nascenza

2016

Milano, DepArt, Scanavino. Works 1968 - 1986

 

SELEZIONE ESPOSIZIONI COLLETTIVE:

1939

Bergamo, Palazzo della Ragione, I Premio Bergamo

1940

Bergamo, Palazzo della Ragione, II Premio Bergamo

1941

Bergamo, Palazzo della Ragione, III Premio Bergamo

1946

Genova, Galleria Lo Zodiaco, I Collettiva; II Collettiba

1950

Venezia, XXV Biennale di Venezia

1951

Firenze, Galleria Numero, Gruppo di Numero R, sei artisti liguri
Genova, Nuova Galleria Genova, Sedici artisti liguri

1953

Lissone, VII Premio Lissone
Torino, Parco del Valentino, Peintres d’aujourd’hiu: France-Italie

1954

Firenze, Galleria Numero, Scanavino, Borella, Allosia, Baj, Fasce
Milano, Palazzo della Triennale, X Triennale
Buenos Aires, Galleria Bonino

1955

Lissone, IX Premio Lissone
Genova, Galleria Rotta, Boella, Fieschi, Mesciulam, Scanavino

1956

Milano, Galleria Apollinaire, Pittori d’oggi
Genova, Teatro del Falcone, Mostra Regionale d’Arte Contemporanea
Haarlem, Galerie Espace, Corneille, Scanavino, Vanderkam Wolvecamo W. Couzij

1958

Pittsburg, Carneige Institute Press, Contemporary Painting and Sculpture
Milano, Galleria del Naviglio, Nuove tendenze
Venezia, XXIX Biennale di Venezia
Buenos Aires, Museo National de Bellas Artes, 20 Artistas Italianos de hoi
Roma, Valle Giulia, Pittori Tedeschi e Italiani Contemporanei

1959

Lione, Musée des Beaux Artes, Peintres et Sculpteur Italiens du Futurisme à nous jours
Kassel, Documenta II
Roma, Palazzo delle Esposizioni, VIII Quadriennale d’Arte

1960

Venezia, Ca Giustinian, Affermazioni
Dallas, Museum of Fine Arts, The New Generation in Italian Art
Milano, Galleria del Naviglio, Capogrossi, Scanavino, Fontana
Milano, Accademia di Brera, Maestri Contemporanei

1961

Oslo, Kunstneres Hus, Arte italiana oggi
Venezia, Palazzo Grassi, Arte Contemplazione
Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna, Peintres d’aujourd’hui, France-Italia

1962

Venezia, Galleria Bevilacqua La Masa, I Mostra Internazionale
Bologna, Galleria De’Foscherari
Milano, Galleria del Naviglio

1963

Livorno, Palazzo del Museo, L’Informale in Italia fino al 1957
Copenaghen, galerie Birch, Bacci, Scanavino
Lissone, XIII Premio Lissone
Milano, Palazzo della Permanente, XXIII Biennale d’Arte

1964

Firenze, Palazzo Strozzi, Mostra Mercato Nazionale d’Arte Contemporanea
Milano, Palazzo Reale, Pittura a Milano dal 1945 al 1964

1965

Roma, Palazzo delle Esposizioni, IX Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma
Milano, Palazzo della Permanente, XXIV Biennale Nazionale d’Arte Città di Milano

1966

Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Aspetti dell’arte italiana contemporanea

1967

Milano, Villa Reale, Omaggio allo Spazialismo
Torino, Galleria Civica, Il Museo Sperimentale di Torino

1971

Bari, pinacoteca Provinciale, Aspetti dell’Informale
Città del Messico, Museo de Arte Moderno, 20 Artistas italianos

1972

Genova, Palazzo Reale, Immagine per la città

1973

Roma, Palazzo delle Esposizioni, X Quadriennale – Situazione dell’arte non figurativa

1974

Milano, Palazzo Reale, La ricerca dell’identità

1977

Lugano, Villa Malpensata, Pittura Italiana 1950 – 1970
Vienna, Kuustlexhaus, Italienesche Malerei 1950-1970

1979

Monza, Villa Reale, I Biennale Internazionale d’Arte

1981

Roma, Palazzo delle Esposizioni, Linea della ricerca artistica in Italia

1984

Milano, Palazzo della Permanente, XXIX Biennale Nazionale d’Arte
Milano, Studio Gastaldelli, Pittura Italiana tra Astrazione e Figurazione

1986

Roma, Palazzo dei Congressi, XI Quadriennale
Rivoli, Castello di Rivoli, Museo Sperimentale di Torino

1987

Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa, Spazialismo a Venezia
Lucerna, Kunstmuseum, Informale in Italia

1990

Milano, Palazzo della Permanente, Scultura a Milano. 1945-1990

1992

Milano, Palazzo della Permanente, Pittura a Milano 1945-1990

1994

Brescia, Palazzo Martinengo, Big & Great

1997

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Galleria Civica di Arte Moderna, Milano 1950-59. Il rinnovamento della pittura in Italia
Bergamo, Galleria d’Arte Bergamo, La Pittura Spaziale e Nucleare a Milano 1950-1960

1998

Londra, Serpentine Gallery, In Piero Manzoni
Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Arte Italiana, ultimi quarant’anni pittura aniconica

1999

Mantova, Museo d’Arte Moderna Gazoldo degli Ippoliti, Les Loleurs de la Memoire 1968 – 1998

2001

Genova, Museo d’Arte Contemporanea , Villa Croce, 1950-2000 Arte genovese e ligure dalle collezioni del Museo di Villa Croce

2002

Roma, Museo del Corso, Dal Futurismo all’Astrattismo. Un percorso d’avanguardia nell’arte italiana del primo Novecento

2004

Milano, Museo della Permanente, Andrè Derain – La forma classica
Genova, Museo di Arte Contemporanea Villa Croce, Attraverso Genova. Percorsi e linguaggi del contemporaneo
Milano, Fondazione Marconi, Autobiografia di una galleria. Lo studio Marconi 1965/1992

2005

Milano, Palazzo Reale, Anni cinquanta –la nascita della creatività italiana
Pechino, Museo Nazionale di Belle Arti, Biennale Internazionale d’Arte

2007

Milano, Palazzo Reale, Camera con vista Arte e interni in Italia 1900 – 2000
Milano, Museo della Permanente
Acri, Museo Civico d’Arte Contemporanea Silvio Vigliaturo, lo spazialismo e l’apporto veneziano
Genova, Galleria Guidi, Hans Hartung – Emilio Scanavino – Gerard Schneider
Genova, Satura Palazzo Stella, Sei mostre in contemporanea

2008

Mantova, Casa del Mantegna, La fabbrica dei sogni, Grandi Artisti alle ceramiche di S.Giorgio di Albissola 1958-2008
Stoccolma, Modena Museet, Time & Place: Milano – Torino 1958-1968, a cura di L. M. Barbero
Venezia, Peggy Guggenheim collection, Carlo Cardazzo – una nuova visione dell’Arte, a cura di L. M. Barbero

2010

Milano, Museo del Novecento, La Collezione
Reggio Emilia, Palazzo Magnani, Arte Svelata

2012

La Spezia, Centro di Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, In Astratto – Arte astratta in Italia 1930 – 1980

2014

Modena, Galleria Civica di Modena, L’informale in Italia

2016

New York, Museum of Modern Art, The artist and the Book in Twentieth Century Italy